Settembre 21, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

La variante delta si sta diffondendo in Italia e Cina

ioMio Italia Il numero di infezioni da corona giornaliere è recentemente aumentato ulteriormente. Le autorità di quasi tutte le regioni e le province autonome hanno registrato un numero crescente di casi di tutte le età, secondo il rapporto settimanale sullo stato della corona del Ministero della Salute italiano a Roma venerdì. L’ultimo valore calcolato dell’evento di sette giorni è stato in media di 58 casi ogni 100.000 persone in tutto il paese. Secondo recenti risultati, la variante delta è più comune in Italia. Venerdì, i funzionari sanitari hanno mostrato 6.600 nuove infezioni da corona e 18 decessi legati al virus.

A causa della situazione contagiosa, il governo sotto il primo ministro ha deciso Mario Draghi Per introdurre restrizioni la scorsa settimana dal 6 agosto. Da allora, chiunque voglia mangiare all’interno di un ristorante, assistere a un evento sportivo o recarsi in un museo ha bisogno della prova di essere stato vaccinato almeno una volta contro il Covit-19. Chiunque possa dimostrare il recupero o ha un risultato negativo del test corona per più di 48 ore potrà entrare. Nemici, ristoratori e albergatori delle grandi città hanno protestato nei giorni scorsi contro le nuove misure. Nei prossimi giorni sono attese altre proteste. Secondo i media, questi sono spesso non riconosciuti.

Ulteriore Cina Ecco qui Corona virus Rialzarsi di nuovo. Un hotspot della corona nella città cinese orientale di Nanchino si è diffuso in cinque province e ha raggiunto Pechino. I funzionari sanitari di Nanchino hanno registrato un totale di 184 infezioni venerdì, con almeno 206 infezioni collegate a hotspot in tutto il paese. Per controllarlo, le autorità hanno imposto restrizioni all’uscita di centinaia di migliaia di persone. Secondo i funzionari, tutti i casi sono dovuti alla variante delta altamente contagiosa del virus.

READ  L'Italia ha stabilito un record mondiale con un pareggio

Nanchino, la sua capitale nella provincia di Jiangsu, ha visto milioni di persone colpite dal blocco. Nel distretto di Chongqing, a Pechino, sono stati segnalati finora due casi, che hanno lasciato circa 41.000 persone bloccate nelle loro case. A Pechino, questo è il primo caso corona in sei mesi. Pechino segue la strategia Zero Govt: se piccoli cluster compaiono in una città o provincia, le aree colpite vengono transennate e tutti i residenti vengono testati per il virus.