Gennaio 22, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

La soluzione di Berna alla Coppa Spengler

I Tigers combattono contro l’SC Bern all’Elvis Stadium: giocheranno presto insieme?Foto: pietra angolare

Ismeister Zag

Perché l’hockey su ghiaccio svizzero ha successo? Perché nonostante la concorrenza a volte intensa e molte polemiche, c’è ancora un pensiero collettivo, un interesse pubblico. Bernays aiuta la “National Team” nella Spengler Cup e sostituisce Embry. L’abito è decorato con il logo bernese sul petto e c’è uno speciale bonus Langnau.

20.12.2021, 18:0320.12.2021, 19:59

Klaus Zag

Langenauer ha avuto l’idea domenica pomeriggio. Durante il derby contro SC Berna. Non era del tutto sicuro se Embry sarebbe dovuto restare a casa o lasciarlo andare a Davos. Ma il presidente di Langnau Peter Jakob e il membro del consiglio di amministrazione Karl Brügger hanno presentato l’idea in VIP Fund (“Jakobs Galerie”), il direttore di SCB Marc Lüthi. All’inizio era scontroso – anche il buffet groovy non sembrava alleggerire il suo umore – e poi è diventato leggermente calmo quando la sua squadra ha vinto gli straordinari (3:2 nV). Sì, ha preso fuoco durante il “debriefing” del derby.

Quindi, per motivi di fatto storico, possiamo dire: se Langnau avesse trionfato sulla SCB, Mark Lotti sarebbe stato così sconvolto che la questione potrebbe non essere risolta. Quindi possiamo dire: grazie all’umiltà dello snowboard di Langnau e alla creatività nel box VIP, questa soluzione davvero storica è diventata possibile.

tigri SCL, e Campana EHC La cassa di risparmio è offerta ai giocatori. Ci sono anche alcuni rinforzi da altre squadre. “Metteremo insieme la squadra martedì per un incontro”, afferma Raito Ravener, direttore sportivo senior di SCB, che è naturalmente coinvolto nella questione. Dal momento che Chris de Domenico sta già lavorando con il Team Canada Coppa Spengler Voleva giocare (Slovan Bratislava sostituisce i canadesi) può effettivamente rafforzare i bernesi ora. Potrebbe essere un po’ socievole con SCB in questa occasione.

READ  Chelsea e Liverpool condividono i punti

il SCL Tigers Possono ancora giocare l’amichevole ad Arosa (“Arosa Ice Classic”) il 28 dicembre. “Questo è molto importante per noi”, afferma il presidente Peter Jacob. Fu deciso di recarsi ad Arosa. Langnauer ha giocatori più che sufficienti e perché non portare con loro dei rinforzi dal vicino Hockey Huttwil della MySports League? Gli Huttwilers giocano anche nella MySports League contro l’Arosa.

La Spengler Cup 2021 è stata salvata, così come l’Arosa Ice Classic 2021. I bernesi fanno davvero molto per i grigionesi. Naturalmente, Davos avrebbe potuto gestire il torneo con cinque squadre. Ma tutto, compreso l’intrattenimento televisivo, è in sei squadre – due di loro provengono da Svizzera – Progettista. Chi gestirà la squadra è ancora aperto. Logicamente sarebbe uno degli allenatori di queste tre squadre. Ma Kevin Schleppfer può anche allenare la nazionale a Berna. Riuscirà a convincere Arno Del Curto a stargli accanto come assistente. Ma questo è ancora, purtroppo, uno scenario da sogno.

Naturalmente ora ci sono voci critiche. Non spetta ai tre club bernesi aiutare l’HCD a salvare il meritato torneo con un fatturato di 11 milioni. La gente di Davos usa i soldi per reclutare giocatori da Langnau, Bienne e Berners. Sì!

Perché i bernesi stanno facendo la cosa giusta?

Questo è vero populista, ma pragmaticamente scorretto e molto miope. Nel corso degli anni, molte persone di Berna, in particolare Langnauers, hanno aiutato HC Davos Per tornare alla grande nel ventunesimo secolo. Reto di Langenau, Jan von Arks, Peter Gugesberg e Michel Riesen di Bale – l’elenco non è affatto completo – sono stati tra i colossi dell’ultimo campionato HCD. Ma nel corso della storia (dal 1923) più residenti di Davos hanno trovato la strada per Unterland rispetto al contrario. Anche nella regione di Berna. E se l’HCD volesse ingaggiare un giocatore della regione bernese, lo farebbe a prescindere dalla traiettoria della Coppa Spengler.

Ancora più importante: la Spengler Cup è un’istituzione che ha fatto di più per aumentare la popolarità dell’hockey nel nostro paese, sta facendo di più e continuerà a fare di più di ogni altra occasione. Generazioni favorevoli al campionato, che va in onda sulla televisione di stato in ogni stanza hockey su ghiaccio con una grande felicità. Ogni federazione nel mondo ringrazia gli dei dell’hockey per le loro ginocchia per un tale evento promozionale e, a seconda di civiltà – Grazie legge. Che la Lega si stia prendendo una pausa per la Coppa Spengler e che i tre club di Davos Bernese stiano aiutando è giusto e importante e aiuta tutto l’hockey svizzero.

Anche chiunque abbia una buona idea dovrebbe essere ricompensato. Il portiere del Davos Robert Mayer non solo si appoggia contro gli SCL Tigers fino alla fine di gennaio, ma anche fino alla fine della stagione. Poi frena estate Da allora al Ginevra per giocare nel Servette. Il desiderio di Langnauer di poter prendere parte al torneo come SCL Tigers si avvererà anche nel prossimo futuro.

L’abito è già stato disegnato e sarà stampato domani dal grande merchandise di hockey su ghiaccio Ochsner (fondato dal leggendario Jörg Ochsner): la scatola è decorata con il logo bernese. Resta da vedere se il raduno di Berna avrà luogo all’arrivo della squadra.

Numeri di maglia della NLA che non vengono più assegnati

1/148

Numeri di maglia della NLA che non vengono più assegnati

Cosa: Keystone / Fabrice Cuffriny

Potrebbero interessarti anche: