Dicembre 8, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

La Federal Reserve statunitense sta soffocando miliardi di dollari in aiuti economici – Visualizza

La Federal Reserve statunitense sta gradualmente ritirando gli aiuti alla crisi che ha emesso durante la pandemia di Corona. I cani da guardia intorno al presidente della Federal Reserve Jerome Powell hanno deciso mercoledì di annullare i loro acquisti di titoli, che attualmente ammontano a $ 120 miliardi al mese, a metà novembre.

Inizialmente, il volume degli acquisti di obbligazioni sarà ridotto di dieci miliardi e il volume dei titoli ipotecari sarà ridotto di cinque miliardi. Lo stesso processo dovrebbe essere ripetuto a dicembre. Il processo di graduale riduzione della dose di iniezione monetaria, noto in gergo tecnico come tapering, dovrebbe concludersi entro il prossimo anno.

Il tapering significa un cambiamento nella politica monetaria. La fine del programma di acquisto di obbligazioni è un prerequisito per l’aumento dei tassi di interesse. Nella loro previsione di settembre, le autorità monetarie hanno indicato che potrebbe esserci un aumento già dal prossimo anno.

Il tasso di interesse chiave, che si trova nell’intervallo molto basso compreso tra 0,0 e 0,25 percento, per il momento non cambierà. Le decisioni di politica monetaria erano attese sui mercati finanziari e la Fed ha preparato gli investitori di conseguenza. Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha voluto spiegare le decisioni mercoledì sera in una conferenza stampa.

La principale fonte di tensione nei mercati azionari è il modo in cui la Fed si sta posizionando di fronte a un’inflazione persistentemente alta e quali segnali sta inviando sulla probabile pianificazione e ritmo degli aumenti dei tassi. (SDA)