Ottobre 23, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

La cantante americana Sarah Dash è morta: tutti conoscono i suoi migliori successi

Aggiornato il 21/09/2021 alle 14:10.

  • Sarah Dash è morta.
  • Il cantante soul americano aveva 76 anni.
  • Era conosciuta come membro del gruppo Labelle, famoso tra le altre cose per la sua canzone “Lady Marmalade”.

Leggi altre notizie sulle celebrità qui

La cantante Sarah Dash è morta lunedì (20 settembre) all’età di 76 anni. Che riporta che Rivista del tabellone per le affissioni Indica una dichiarazione fatta dalla collega di Dash Patti LaBelle. I due sono stati membri fondatori del gruppo femminile Labelle, che ha celebrato un enorme successo dagli anni ’60 e ha raggiunto il successo internazionale nel 1975 con “Lady Marmalade”.

Nella dichiarazione, pubblicata anche da Labelle su Instagram, la cantante ha scritto di essere ancora sul palco con Sarah Dash sabato (18 settembre). “È stato un momento forte e speciale”, ricorda il 77enne.

Dash era “un’anima incredibilmente talentuosa, bella e amorevole”, che “ha benedetto la mia vita e quella di tanti altri con più di quanto possa dire”.

Labelle ha sempre potuto contare su Dash “che le ha liberato la schiena”. Era un “amico fedele e una voce per chi non ha voce”. La cantante era “intollerabile” per la perdita di una co-protagonista, “ma so che l’anima di Sarah e tutto ciò che ha dato al mondo vive!”. Nelle parole “Riposa nelle forze, cara sorella. Ti amerò sempre!” LaBelle ha concluso la sua dichiarazione.

Sarah Dash ha avuto il suo più grande successo negli anni ’70

Dash e LaBelle hanno fondato il gruppo femminile Labelle con Cindy Birdsong e Nona Hendryx nei primi anni ’60. Questa progressione è stata seguita dalla canzone “Ho venduto il mio cuore al Junkman” (1962). Con la canzone “Lady Marmalade” pubblicata nel 1974, conosciuta anche come “Voulez-vous coucher avec moi ce soir?” È noto che la band ha finalmente celebrato i suoi successi mondiali.

READ  Meghan Markle costringe il principe Harry in soccorso!

Sarah Dash ha iniziato la sua carriera da solista alla fine degli anni ’70, ma non ha avuto molto successo. Come cantante di sottofondo era tra le altre cose Pietre rotolanti Impegnata, ha anche lavorato a stretto contatto con Keith Richards.
© 1 & 1 Mail & Media / spot on news