Gennaio 17, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Kim Jong Un: L’epidemia potrebbe essere pericolosa per lui

Intervista: Thomas Schlettler

Kim Jong Il è morto il 17 dicembre 2011 all’età di 70 anni. Dopo la sua morte, è salito al potere Kim Jong-un, 37 anni, il figlio più giovane. Thomas Wessler, 68 anni, di Zurigo, è stato a capo dell’Ufficio della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Pyongyang dal 2013 al 2017. Questo gli ha permesso di avere una visione rara del Paese isolato e tuttora rimane un osservatore vigile.

Il signor Weissler, Kim Jong-un al potere da dieci anni. La vita dei nordcoreani è migliorata in questo periodo?
Thomas Wessler: Per molto tempo, le cose in realtà sono aumentate un po’ più in alto. Kim Jong Un ha permesso più mercati e ha aumentato lo scambio di merci con l’estero, in particolare con la Cina. Di conseguenza, la classe media è cresciuta e in alcuni casi una piccola élite di Pyongyang ha potuto permettersi un po’ di lusso.

READ  Atto incredibile in Australia: adolescenti picchiano a morte 14 canguri