Ottobre 23, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Jerez, Racing: Demi Eggerter umilia il suo avversario / Coppa del Mondo Supersport

La Coppa del Mondo Supersport 2021 avrà una sola gara al meeting di Jerez. Dominique Aegerter (Ten Kate) ha ottenuto il massimo da una vittoria dominante. Philip Uttle (Kawasaki), che è partito dal primo posto, ha preso il secondo posto.

Il tragico incidente che ha provocato la morte di Dean Burt Vinales nel primo round della Supersport 300 sembra un’ombra pesante sul weekend di gara di Jerez. Dopo la cancellazione di sabato, la serie Supersport 600 cc avrà una sola gara sul circuito spagnolo.

A causa dei tragici eventi del giorno precedente, Michele Fabrizio ha deciso di non partecipare, e nemmeno Marc Alcoba all’inizio. La guest star Bill Van Erde è stata bandita dall’inizio dopo essere caduta nel periodo di riscaldamento. Altri piloti Supersport hanno dovuto cercare di concentrarsi sul proprio lavoro.

Il capitano della città Kawasaki Philip Uttle è partito dalla pole position per la prima volta nella gara del Campionato Mondiale Supersport. Il leader della Coppa del Mondo Dominic Eggerter e Federico Caricasolo hanno completato la prima fila. Randy Krummenacher ha iniziato la gara dal quinto e Stephen Odendale dal settimo.

Aegerter ha vinto all’inizio e ha subito preso il sopravvento sui suoi blazer con i tempi più veloci. Dopo appena sei giri, il pilota della Ten Kate Yamaha aveva già un comodo vantaggio di 3 secondi. Dopo 17 giri, lo svizzero ha ottenuto la sua decima vittoria stagionale con un tempo di 9,6 secondi.

Ottle, Gonzalez e il pilota MV Agusta Nikki Toile hanno gareggiato per il secondo posto. Il pilota della Kawasaki Öttl è arrivato secondo dalla prima curva, ma non è riuscito a stare lontano dai suoi avversari per più di un secondo. Nell’ultima tappa si è di nuovo stretto: al traguardo, il tedesco aveva solo 0,6 secondi di vantaggio su Tuuli. Gonzalez ha dovuto fare gli ultimi giri ed è arrivato quarto.

READ  Svizzera: Yakin e i giocatori soddisfatti del 4-0 in Lituania

Randy Kruminacher ha avuto sfortuna: nella lotta per l’ottavo posto, il campione del mondo 2019 è caduto all’ultimo giro. L’ottavo posto è andato al secondo classificato della Coppa del Mondo Stephen Odendal.

Marcel Brenner ha condotto con coraggio nella top 10 per lungo tempo, ma nell’ultimo terzo di gara lo svizzero è scivolato su gomme affusolate e ha concluso 11°.

Ecco come è andata la gara

Partenza: Aegerter davanti a Öttl, Gonzalez e Odendaal alla prima curva. Krummy solo decimo, Brennero al 12° Cade Foggrenic.

Round 1: Aegerter ha 0,6 secondi di vantaggio su Öttl e Gonzalez. Top ten entro 2,3 secondi.

Giro 2: Il giro più veloce della gara di Aegerter con il tempo di 1:42.525. Odendaal ha sbagliato una curva ed è tornato al nono posto. Oradrey caduta.

Round 3: Aegerter in 1:42.376 minuti, 1,3 secondi davanti a Öttl e 1,8 secondi davanti a Gonzalez. Krummi continua a P10, Brenner a P11.

Giro 4: Aegerter con un altro giro più veloce in 1:42,329 minuti – 0,6 secondi più veloce di Öttl e Gonzalez! De Rosa, Caricasolo, Manzi, Odendal e Cromey lottano per il sesto posto.

Quinto round: Aegerter ha 2,4 secondi di vantaggio su Öttl e 2,8 secondi su Gonzalez. Odendaal è migliorato fino all’ottavo posto. Takala d’autunno.

Round 6: Aegerter 0,5 secondi al giro più veloce degli altri, Odendal non riesce a battere Manzi in maniera decisiva.

7° giro: Aegerter conduce con 3,8 secondi. Gonzalez (terzo) e Tawli (quarto) raggiungono Ottle (secondo). Odendaal, Manzi, Krummi e Brenner si contendono l’ottavo posto.

Round 8: Tuuli (4) attacca Gonzalez (3°), quindi Öttl può facilmente ritirarsi. La caduta di Van Straalen.

READ  La squadra americana di Andretti diventerà la maggioranza

Round 9: Aegerter ha 5,1 secondi di vantaggio su Öttl e 6,1 secondi su Tuuli/Gonzalez. Il Brennero (11) perde il contatto con il gruppo per l’ottavo posto.

10° giro: Krummi ci prova con Manzi, ma non trova il modo di batterlo.

11° giro: Aegerter prosegue fino a 1 secondo su un giro più veloce degli altri, mentre Tuuli (terzo) raggiunge lentamente Öttl.

Round 12: Aegerter 7,7 secondi prima di Öttl! Caricasulo, Can Öncü e De Rosa si contendono il 5° posto, mentre Galang Hendra cade.

13° giro: Gonzalez (quarto) è impegnato con Tuuli (terzo). Manzi (8) ancora prima di Odendaal (9).

Round 14: Aegerter 9.3 secondi davanti a Öttl e 10 secondi prima di Tuuli. Krummi (10) sulla ruota posteriore Odendaal (9).

15° giro: Tuuli è a soli 0,5 secondi da Öttl. Gonzalez è soddisfatto del quarto posto.

16° giro: Odendaal, Manzi e Krummi combattono per l’8° posto.

Ultimo giro: quando Aegerter taglia il traguardo, i suoi avversari non si vedono ancora. Öttl è secondo, Tuuli è terzo.

Il risultato del Mondiale Supersport, Jerez, la gara
POS Autista Motociclo la differenza
1. Dominic Eggerter Yamaha
2. Filippo Öttl Kawasaki + 9609 secondi
3. Nikki Toile MV Agusta + 10251
4. Manuel Gonzalez Yamaha +11861
5. Federico Caricasolo Yamaha +13153
6. Può Öncü Kawasaki +14592
7. Rafael de Rosa Kawasaki + 14993
8. Stefano Odendal Yamaha +17.639
9. Stefano Manzi Yamaha + 18175
10. Jules Closel Yamaha + 24459
11. Marcel Brenner Yamaha + 26.090
12. Hanes Sommer Yamaha +28561
13. Peter Sebstein Yamaha +29335
14. Federico Follini Yamaha + 33786
15. Christopher Bergman Yamaha +38184
16. David Sanchez Yamaha + 45959
17. Kevin Manfredi Yamaha +46191
18. Maria Herrera Yamaha +46535
19. Leonardo Tacchini Kawasaki +46933
20. Stefano Frosard Yamaha > 1 minuto
21. Ondrej Fostatic Yamaha > 1 minuto
22. Shoujo Kawasaki Kawasaki > 1 minuto
Al di fuori Randy Crominatura Yamaha
Al di fuori Luigi Montella Yamaha
Al di fuori Galang Hendra Yamaha
Al di fuori Eduardo Montero Yamaha
Al di fuori Glen van Straalen Yamaha
Al di fuori Verti Takala Yamaha
Al di fuori Unai Oradri Yamaha
Al di fuori Martin Vojrenick Yamaha
READ  Secondo turno Bundesliga - Reazione impressionante: RB Lipsia smantella lo Stoccarda - Sport
Stand nella Coppa del Mondo SuperSport 2021 contro Jerez
POS Autista Motociclo punti
1. Dominic Eggerter Yamaha 327
2. Stefano Odendal Yamaha 265
3. Filippo Öttl Kawasaki 217
4. Manuel Gonzalez Yamaha 216
5. Luca Bernardi Yamaha 161
6. Jules Closel Yamaha 146
7. Federico Caricasolo Yamaha 124
8. Randy Crominatura Yamaha 122
9. Rafael de Rosa Kawasaki 122
10. Può Öncü Kawasaki 113
11. Nikki Toile MV Agusta 101
12. Hanes Sommer Yamaha 66
13. Christopher Bergman Yamaha 47
14. Marco Cuba Yamaha 40
15. Peter Sebstein Yamaha 32
16. Kevin Manfredi Yamaha 31
17. Marcel Brenner Yamaha 26
18. Galang Hendra Yamaha 24
19. Verti Takala Yamaha 23
20. Simon Jespersen Yamaha 22