Settembre 25, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Inter prima dell’inizio della Serie A: i campioni d’Italia soffrono senza soldi

Questo è un momento storico per i tifosi Inter Milan. Per questo momento aspettavano da più di un decennio, che era il decennio della Juventus, uno dopo l’altro andò a Torino, e per il rivale poco amorevole, sarebbe stato ancora più difficile sopportare solo il campionato dei rivali locali AC. Ma ancora Il momento è finalmente arrivato a maggio: L’Inter festeggia Per la prima volta dal 2010 Di nuovo Scudetto. L’allenatore Antonio Conte Hero, attaccante belga Romelu Lukaku, ha segnato per Conte.

Sono passati quattro mesi da allora, e la mossa più triste dell’Inter. La difesa del titolo ha fatto molta strada nella stagione di Serie A a partire da questo sabato. Conte non c’è piùLukaku non c’è più, lascia un altro grande consiglio artistico con il terzino destro Agraf Hakimi e si unisce al Paris Saint-Germain. Un significativo sanguinamento atletico. Il risultato di uno studio di austerità ordinato dal presidente Steven Zhang all’associazione.

Zhang, 30 anni, rappresentante del China Suning Holdings Group, è alla guida dell’Inter dal 2016 e sta attualmente implementando il nuovo curriculum dell’investitore, che riduce significativamente il suo coinvolgimento con l’Inter. L’eccedenza di trasferimento del club dovrebbe portare centinaia di milioni di euro a causa della malattia della società di vendita al dettaglio Suning. Nel gruppo, il calcio è solo un prodotto in molti dei portafogli. L’Inter potrebbe essere venduta.

Cosa accadrà a Christian Eriksen?

E c’è un’altra personalità aperta sull’Inter – per ragioni completamente diverse: nessuno può dire che tipo di prospettiva sportiva abbia Christian Eriksen dopo il drammatico infarto all’Europeo di Milano. Dane è tornato all’Inter all’inizio di agosto, completando il suo piano di recupero. La pianificazione per il ritorno al dominio non è ancora disponibile. Il defibrillatore che ha usato In realtà vieta l’uso in Serie A, Più di recente è stato associato al suo ex club, l’Ajax Amsterdam.

READ  L'Italia si unisce alla Francia nella richiesta di servizi del vaccino COVID-19 - National

La svolta dell’Inter è ben illustrata dal fatto che Edin Diego ha sostituito Lukaku, l’uomo da 116 milioni di euro che ora veste una diversa maglia azzurra al Chelsea. Dzeko AS è arrivato a parametro zero dalla Roma, oggi 35enne per il bosniaco, sicuramente ancora bravo a qualche gol. La scorsa stagione, il bosniaco ha segnato 13 gol e cinque assist in 38 partite con la Roma. Ma i giorni migliori di Diego sono finiti. Quando è diventato campione con il VfL Wolfsburg, Felix era l’allenatore magnate, per quanto tempo dovrebbe essere solo? Siamo nel 2009, un decennio prima della Juventus.

L’uomo nuovo che deve affrontare le mutate circostanze Simon si chiama Inzaki. A differenza del fratello maggiore, Milan Rascal Pippo, non ha passato al Milan, né AC, né Inter. Inzaki è sempre stato un giocatore da uomo del loggio, uno degli ultimi undici anni allenatore, capo allenatore negli ultimi cinque anni. A Roma ha dimostrato di poter affrontare un club finanziariamente instabile e fa un buon lavoro quando non è pienamente in grado di lavorare.

Mourinho provoca estasi a Roma

Inzaki è uno dei meno di 14 nuovi arrivati ​​alla posizione di allenatore nel paese dei campioni d’Europa. Il vincitore dell’ultimo scudetto dell’Inter nel 2010 è una nuova formazione davvero entusiasmante. Come Disco, molti dicono che Mourinho ha avuto dei bei giorni alle spalle. Tuttavia, la sua dedizione all’AS Roma ha deliziato i tifosi della capitale. Con l’impegno dell’attaccante del Chelsea Tommy Abraham a 40 milioni, AS ha effettuato uno dei trasferimenti più emozionanti in Italia durante l’estate.

Roma e Mourinho hanno iniziato la stagione con una vittoria per 2-1 sul Tropansport in conference league, davvero al di sotto della dignità delle capitali e del loro allenatore d’eccezione. Ma dopo essere arrivato settimo nel precampionato, l’AS dovrebbe essere felice di essere rappresentato ovunque in Europa. Probabilmente non sono concorrenti per il titolo.

READ  L'Italia potrebbe imporre restrizioni "Green Pass" a persone sconosciute | Italia

Il favorito per il campionato sta tornando da Torino. Dopo un anno sfortunato sotto la guida di Andrea Birlow, la Juventus va sul sicuro e firma una vecchia conoscenza come allenatore con il maestro produttore Massimiliano Allegri. Cristiano Ronaldo sta già concedendo attivamente al PSG per la prossima stagione. Il 36enne Dorcarant, come loro, è chiaro come il cannone del gol stagionale. Ma anche i suoi 29 gol hanno aiutato la Juventus a un deludente quarto.

Il secondo classificato nelle partite regolari con il Milan è spesso indicato come il Robin Cossens Club in Germania con il suo ex Slaton Ibrahimovic, SSC Napoli e Atlanta Bergamo. D’altra parte, quasi nessuno è l’attuale campione in cartellone. Il prossimo periodo di attesa per i tifosi dell’Inter è iniziato.