Settembre 21, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Infezione da corona nonostante la vaccinazione? Se si verificano questi sintomi, dovresti consultare immediatamente un medico

  1. Heidelberg 24
  2. consumatore

creatura: aggiornato:

NS: Iran acceso

Nella maggior parte dei casi, la vaccinazione contro la corona previene un pericoloso decorso della malattia. Tuttavia: anche le persone che sono state vaccinate possono contrarre il Covid-19. I sintomi vaccinati e non vaccinati sono diversi?

L’infezione continua per sette giorni a salire. sembra ancora Organizzazione Corona nel Baden-Württemberg* Stai lontano da lesioni come prova. Invece, dovrebbe essere esercitata pressione sulle persone non vaccinate impegnandosi in test PCR al fine di aumentare la quota. Perché una cosa è certa: con il 60,7 percento delle persone vaccinate (all’11 agosto), gran parte dell’immunità di gregge necessaria di Ländle rimane sfuggente. Per questo è richiesto un tasso di vaccinazione dell’80-85%. Questo è importante per le persone che non possono essere vaccinate, come quelle con malattie croniche o neonati; Per te, quando ottieni l’immunità di gregge, proteggere l’individuo dalla vaccinazione diventa proteggere la comunità.

Poiché soprattutto le persone non vaccinate continuano ad avere a che fare con Corona virus* Infettare, aumenta la probabilità di mutazioni pericolose. Secondo lo stato attuale delle conoscenze, inquietante delta alternativo * Per rompere la protezione della vaccinazione: la vaccinazione di solito protegge da un pericoloso decorso della malattia!

Per non mettere in pericolo gli altri in caso di infezione, è importante riconoscere e interpretare correttamente i sintomi. Le persone vaccinate, tra tutte le persone, corrono il rischio di vedere il Covid come un raffreddore. Lo rivela per non diventare tu stesso il virus corona Heidelberg 24* Come identificare l’infezione da corona e in che modo i sintomi differiscono tra vaccinati e non vaccinati.

a proposito: I nostri Newsletter HEIDELBERG24 Ti informa regolarmente di tutto ciò che sta accadendo nella tua città e regione.

sintomi di infezione da coronavirus

Una cosa si può dire in anticipo: i sintomi delle persone vaccinate sembrano differire per gravità da quelli delle persone non vaccinate. Nel caso della variante delta in particolare, i sintomi sono cambiati al confronto.

Questo è ciò che sostiene di aver scoperto un ampio studio condotto dalla Gran Bretagna. Nel cosiddetto “Zoi Covid Symptom Study”, le persone con corona documentano i loro sintomi in un’app.

Sintomi della malattia da Covid: 5 sintomi comuni nelle persone non vaccinate

L’infezione da coronavirus può persistere senza sintomi evidenti – questo è particolarmente il caso dei giovani – e diventare un caso di terapia intensiva. Purtroppo i giovani si sentono in un falso senso di sicurezza, quindi va sottolineato ancora una volta: in fondo, un percorso difficile può colpire chiunque – le cause non sono ancora state completamente indagate.

Se le persone non immunizzate vengono infettate dalla variante Corona, i sintomi sono simili a quelli conosciuti dall’inizio della pandemia. Sono elencati in base al numero di referenze nello studio, vale a dire:

  1. Male alla testa
  2. mal di gola
  3. Annusare
  4. Febbre
  5. tosse persistente

I sintomi più noti come perdita dell’olfatto e mancanza di respiro si verificano in una certa misura nella variante delta rispetto al patogeno originale.

Sintomi della malattia da Covid: 5 sintomi comuni nelle persone appena vaccinate

L’ordine di precedenza cambia dopo la prima dose del vaccino. Mentre la tosse è ancora tra i primi 5, questi sintomi sono ancora dietro gli starnuti. Anche la febbre diminuisce.

  1. Male alla testa
  2. Annusare
  3. mal di gola
  4. starnuti
  5. tosse persistente
READ  30 anni di una mummia glaciale: come è morto Ötzi?

In generale, i partecipanti hanno riportato meno sintomi in un periodo di tempo più breve. Al contrario, questo significa: anche le persone che sono state vaccinate si ammalano meno e si rialzano più rapidamente.

Sintomi della malattia da Covid: segni di malattia con la vaccinazione preventiva completa

La tendenza continua dopo la prima vaccinazione con protezione vaccinale completa. Ciò significa che le persone infette riportano solo sintomi lievi. In particolare, una tosse persistente non gioca più un ruolo.

  1. Male alla testa
  2. Rinorrea
  3. starnuti
  4. dolce
  5. perdita dell’olfatto

Gli scienziati sono stati in grado di determinare che le persone che erano state vaccinate due volte riportavano più starnuti come sintomi rispetto a quelle che non erano state vaccinate – e la ragione di ciò non è ancora nota. Oltre a una tosse persistente, in classifica scendono molto i sintomi classici come mancanza di respiro (29°) o febbre (12°).

Un membro del personale medico presso una stazione di test Corona esegue un test rapido per rilevare gli anticorpi COVID-19 (foto d’archivio). © Michael Kappeler

Da questa osservazione, gli esperti traggono le seguenti raccomandazioni: tutti coloro che sono stati completamente vaccinati contro la corona e iniziano improvvisamente a starnutire molto senza chiarimenti dovrebbero eseguire immediatamente un test della corona. (esk) * HEIDELBERG24 è un display di IPPEN.MEDIA.