Dicembre 8, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Il viaggiatore smarrito non risponde al cellulare – a causa di un numero sconosciuto

Negli Stati Uniti, il team di ricerca tenta di contattare il roamer per telefono. No scherzo: questo non risponde perché non conosce il numero.

Le basi in breve

  • Un gruppo di escursionisti non di ritorno da un viaggio.
  • Il team di ricerca cerca di contattare frequentemente uno di loro.
  • Tuttavia, il viaggiatore non risponde al telefono.

Non è raro ignorare le chiamate da numeri sconosciuti. Molte persone preferiscono non rispondere al telefono se non sanno chi li sta aspettando dall’altra parte della linea.

Questo è quello che è successo al parco alla fine. Il 18 ottobre, lui e il suo gruppo erano in viaggio sulla montagna più alta dello stato americano del Colorado.

Quando i viaggiatori non tornano all’orario previsto, vengono segnalati come dispersi. Questo inizierà a cercarli, ad esempio Lake County Search and Rescue Sito di social network Facebook Scrive.

Gli escursionisti ritrovano la strada del ritorno dopo 24 ore

I soccorritori non si limitano a perquisire l’area: ci provano ancora e ancora, un escursionista Per accedere al telefono. Ma questo non risponde! alla ricerca di Il gruppo non ha ancora successo.

Fortunatamente, ha ritrovato la strada da sola dopo 24 ore. I soccorritori spiegano perché le chiamate non ricevono risposta Sito di social network Facebook: “La persona ha ignorato le nostre ripetute chiamate perché non riconosceva il numero”.

Li avvertono anche di non rispondere alle chiamate in tali situazioni, anche da estranei. Perché: “Potrebbe essere una squadra di ricerca e soccorso che vuole assicurarsi che tu sia al sicuro!”

Hai mai perso la strada nel bosco?

gli escursionisti erano La strada si è persa e tutta la notte ha cercato di ritrovarla. Sembrava che non sapessero di essere ricercati.

Maggiori informazioni su questo argomento:

Scherzo di Facebook


READ  Il virologo vede l'infezione come un complemento alla prevenzione della vaccinazione