Settembre 20, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Il padre di Britney Spears ha intenzione di dimettersi da tutore dopo 13 anni

I media americani hanno riferito, citando documenti giudiziari, che Jamie Spears (69 anni, padre della cantante pop Britney Spears (39 anni), vuole dimettersi da tutore). L’avvocato di Jamie Spears ha citato un “disaccordo pubblico” con sua figlia come uno dei motivi di questa decisione.

L’avvocato di Britney Spears, Matthew Rosengart, ha visto questa come un’enorme vittoria per il suo cliente. In una dichiarazione pubblicata dalla rivista di settore Variety, ha affermato che Jamie Spears dovrebbe dimettersi immediatamente. A luglio, Rosengart ha chiesto al tribunale di sostituire il padre come tutore della famosa figlia. Giovedì, Jamie Spears è stato arrestato, secondo una dichiarazione, per “aggressioni vergognose e riprovevoli” a Britney. Rosengart ha annunciato di voler continuare a verificare se il padre, in qualità di fiduciario, avesse arricchito illegalmente il patrimonio della figlia negli ultimi anni.

READ  Thomas Gottschalk voleva acquistare il castello di Zurigo