Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Il padre (45) ignora la richiesta di vaccinazione della moglie e muore

Il padre (45) di una figlia di cinque anni è morto a causa del virus Corona in un ospedale inglese. Non è stato vaccinato nonostante le suppliche della moglie.

Le basi in breve

  • In Inghilterra, un padre di famiglia (45) è morto di coronavirus dopo tre settimane di ospedale.
  • Sebbene sua moglie abbia fatto di tutto per convincerlo, non è stato vaccinato.
  • Ha lasciato una figlia di cinque anni.

Nonostante le suppliche della moglie, il 45enne Gilgor Kedioski si è rifiutato di combattere il virus Corona per la vaccinazione. All’inizio di gennaio il macedone, che vive in Inghilterra, è morto dopo tre settimane di ospedale. Era il padre di una bambina di cinque anni.

È caduto in coma indotto a causa del Corona virus

Dopo essere stato ricoverato in ospedale per una grave infezione da Covid-19, il 45enne è stato messo in una lente artificiale Vieni qui Trasformazione. Il padre della famiglia è morto il 2 gennaio, secondo il quotidiano britannico “Daily Mail”.

Viva Gilgor Kedioski in inglese Liverpool Ha lavorato in una fabbrica e come autista. Gli sopravvivono sua moglie, Biliana, e sua figlia di cinque anni.

Amici del suo reportage ai media britannici: “Biljana ha fatto di tutto per tenerlo lontano persuasione vaccinaleMa non ha funzionato”. Il padre di famiglia sì preoccupazione Ha avuto effetti collaterali e quindi non è stato vaccinato contro il corona virus. Sua moglie era completamente vaccinata.

Sei stato vaccinato contro il Corona virus?

I sopravvissuti ora sperano che la storia di Gilgor possa far capire agli altri l’importanza della vaccinazione. “È un momento molto difficile, soprattutto per sua figlia. Lei chiede costantemente quando suo padre è fuori Entrate dall’ospedale“,” spiega Robert Karalewski, amico di Gilgor.

Gilgor Kedioski sarà sepolto in Macedonia

La sua famiglia e i suoi amici stanno ora cercando di trasferire il suo corpo in Macedonia. Secondo i suoi desideri, sarà sepolto nella sua città natale di Prilep. Per renderlo possibile, Karalioski ha avviato una campagna di raccolta fondi su GoFundMe. Questo ha già generato le oltre £ 5.000 necessarie per tornare a casa.

Altro su questo argomento:

Il Liverpool ha paura del coma del padre a causa del Corona virus


READ  Atto incredibile in Australia: adolescenti picchiano a morte 14 canguri