Settembre 20, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Il corona virus può essere debellato? I ricercatori forniscono un modello matematico

  • a partire dalMartina Etichetta

    Chiudere

Il coronavirus può essere debellato e quindi porre fine alla pandemia globale? I ricercatori si sono occupati di questa domanda. Il risultato è stato sorprendente.

Wellington / Nuova Zelanda – Quando fa un file Pandemia corona? Questa è una domanda che preoccupa molti in tutto il mondo. I ricercatori dell’Università di Otago (Nuova Zelanda) hanno ora studiato se e come è possibile eliminare il coronavirus.

In teoria, l’eradicazione globale sarebbe COVID-19 Possibile, come nello studio sulla rivista specializzata Anche il Global Health BMJ sta leggendo. Secondo i ricercatori, debellare il Covid-19 sarebbe più facile che debellare la poliomielite, ma più difficile che debellare il vaiolo. Il successo dipende da vari fattori: tecnici, sociali, politici ed economici.

Eliminare il Covid-19 – I ricercatori rispondono a questa importante domanda

“L’analisi mostra che l’eliminazione di Covid-19 si sta spostando nel regno di ciò che è tecnicamente fattibile”, hanno affermato in un comunicato stampa il professor Nick Wilson dell’Università di Otago e autore dello studio. A suo parere, la combinazione di programmi di vaccinazione, misure di sanità pubblica e interesse globale nella lotta alla malattia contribuisce a debellarla.

Gli scienziati hanno utilizzato un complesso modello matematico per valutare l’eradicazione di tre malattie: Covid-19, polio (polio) e vaiolo. Nel modello sono state prese in considerazione 17 variabili, come la disponibilità di un vaccino sicuro ed efficace, il potenziale per l’immunità permanente, la salute pubblica e le misure di controllo delle infezioni, tra le altre.

Il vaiolo, dichiarato eradicato nel 1980, ha il punteggio medio più alto per possibile eradicazione, secondo gli scienziati. Su una scala a tre punti con 17 variabili, il vaiolo è stato valutato con una media di 2,7. In confronto, Covid-19 ha avuto un punteggio medio di 1,6 e la polio ha avuto un punteggio medio di 1,5.

  • Vaiolo (eradicato) Grado medio 2.7
  • Punteggio medio Covid-19 1.6
  • Polio (poliomielite) media di grado 1.5
READ  Serbia: il cavernicolo Banta Petrovic (70 anni) vaccinato contro il Corona

Corona Virus: eliminare il Covid-19 è possibile, secondo i ricercatori

I ricercatori hanno spiegato che i programmi di vaccinazione sono stati fondamentali per eradicare il vaiolo in tutto il mondo. Nel caso del Covid-19, una combinazione di programmi di vaccinazione, misure di sanità pubblica e interesse globale nella lotta alla malattia può aiutare a debellare il coronavirus.

Alcune parti del mondo, ad esempio la Nuova Zelanda, sono state “senza corona” senza vaccinazioni per un periodo di tempo più lungo. Secondo Wilson, questo indica già un potenziale tecnico per sradicare il Covid-19 in tutto il mondo.

Per sconfiggere il Covid-19, il professor Wilson suggerisce di utilizzare i cosiddetti programmi di vaccinazione ad anello, come nella lotta al vaiolo. Questi programmi si rivolgevano principalmente alle persone a contatto con gli infetti e quindi garantivano l’eradicazione del vaiolo. L’immunità di gregge non era necessaria.

Secondo gli scienziati, le maggiori sfide sono raggiungere un alto tasso di vaccinazione contro SARS-CoV2 e adattare il vaccino alle mutazioni del coronavirus. Quando si confrontano il vaiolo e la poliomielite, l’accettazione del vaccino contro la corona è bassa, secondo i ricercatori. La quota di vaccinazione per l’eradicazione apparirà in molti paesi ricchi Negazionisti di vaccini non riesce. D’altra parte, nei paesi poveri, ci sono ancora troppo pochi vaccini per raggiungere i tassi di vaccinazione necessari. Gli studiosi chiedono una stretta cooperazione internazionale di fronte al “nazionalismo vaccinale” e ai “movimenti anti-scienza”.

Wilson e il suo team suggeriscono che la loro analisi non è stata ancora sottoposta a peer review. È essenziale anche un’indagine sui benefici e sui costi dell’eliminazione del Covid-19. Inoltre, è importante distinguere tra eradicazione della malattia e riduzione dell’incidenza in una particolare area geografica.

READ  Caffè del mattino: il modo più sano per prepararlo

poliomielite e vaiolo

polio – polio – polio

Non ci sono stati casi di poliomielite in Germania per molti anni. Ma il virus non è stato ancora debellato. C’è ancora il rischio di infezione da poliomielite all’estero. Ecco perché la vaccinazione antipolio è così importante.

Vaiolo – chiamato volantini, grande vaiolo, vero vaiolo o vaiolo

Il vaiolo è stato ufficialmente debellato dagli anni ’80. I programmi di vaccinazione globali sono terminati. Il Robert Koch Institute (RKI) riferisce che i ceppi di vaiolo si trovano ancora solo in due laboratori di riferimento dell’OMS negli Stati Uniti e in Russia. Per diversi secoli, il vaiolo è scoppiato ripetutamente e nel XVIII secolo ogni anno in Europa ne morivano 400.000 persone.

I ricercatori hanno ottenuto il risultato del loro studio sulla rivista specializzata Salute globale BMJ il petto. (ml) *Mercur.de è uno spettacolo di IPPEN.MEDIA