Ottobre 23, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Il comico americano Chris Rock è stato infettato dal virus Corona

gente di notizie

L’attore e comico americano ha iniettato Johnson & Johnson. Ora è risultato positivo al Covid-19, motivo per cui chiede pubblicamente le vaccinazioni.

Articolo di

Chris Rock.

Chris Rock.

Foto: pietra angolare

è contro Corona virus Volendo proteggere, Chris Rock non lo ha mai nascosto. Nel maggio di quest’anno, alla star di “Saturday Night Live” è stato somministrato un vaccino Johnson & Johnson per questo scopo. Poco dopo, ha scherzato all’American Tonight Show di Jimmy Fallon: “Ho usato il mio status di celebrità per arrivare in cima alla lista d’attesa”.

Nonostante tutte le cautele, il 56enne ora ha contratto il coronavirus. Lo ha annunciato sul suo account Twitter. “Ehi ragazzi, ho appena scoperto di avere il Covid”, scrive Rock in the posta. La star di Hollywood non sembra stare bene, come assicura: “Credimi, non lo vuoi”. Allo stesso tempo, fa rivivere i suoi seguaci di oltre cinque milioni: “Fai il vaccino”.

“So cosa c’è in un Big Mac?”

Se Rock avesse una variante delta altamente contagiosa non è chiaro dal suo contributo. Secondo la sua formulazione, è lieto che la vaccinazione abbia impedito un decorso potenzialmente pericoloso della malattia. Secondo il Robert Koch Institute, questo è esattamente il “ruolo chiave” di tutti e quattro i vaccini approvati, inclusi Johnson & Johnson: “un alto livello di protezione contro la grave malattia da Covid-19”.

Rock ha incoraggiato i suoi concittadini americani a farsi vaccinare più volte. Confuta l’argomento dei critici del vaccino secondo cui gli ingredienti del vaccino non sono noti con le parole: “Prendo Tylenol con il mal di testa? Sì. So cosa c’è in Tylenol? No”. […] So solo che il mio mal di testa è passato. So cosa c’è nel Big Mac? No. So solo che è delizioso.”

READ  Openair Gambel Bilancio positivo

(jdo, t-online, spot on news)

“Resta a casa!”: Corona in Svizzera tra virgolette

1/18

“Resta a casa!”: Corona in Svizzera tra virgolette

Fonte: Keystone / Peter Claunzer

Conosciamo tutti queste situazioni da quando era obbligatoria la mascherina

Potrebbero interessarti anche:

‘Il peggio è alle spalle’ – Federer ottimista sul futuro

Il tennista 40enne afferma che la riabilitazione dopo un’operazione al ginocchio sta procedendo passo dopo passo. Come e quando durerà per lui è ancora da stabilire.

Il suo ritorno non è ancora in vista, ma Roger Federer è fiducioso nel futuro. “Sto davvero bene, la riabilitazione sta progredendo passo dopo passo”, ha detto la star del tennis 40enne di Basilea durante un incontro di sponsorizzazione con Mercedes-Benz a Zurigo. Inoltra a tutto ciò che viene da me.”

Dopo i quarti di finale di Wimbledon a luglio, Federer si è operato, si tratta della terza operazione al ginocchio destro dal 2020. “Se…

Link all’articolo