Settembre 21, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Il CEO di Tesla Elon Musk è tornato in Germania – con la famiglia > teslamag.de

Sembrava che Elon Musk stesse davvero andando in vacanza. All’inizio di questa settimana, il suo aereo è stato visto per la prima volta in rotta verso Firenze, dopo di che mercoledì ha visitato il centro storico della città con il suo compagno Grimes e i bambini. Ma nel pomeriggio è finita di nuovo: il jet di Musk è volato all’aeroporto di Berlino ed è stato visto sorvolare la vicina Gigafactory (vedi foto). Poco dopo, il capo di Tesla, anche con i membri della famiglia, ha incontrato i rappresentanti del governo dello stato del Brandeburgo. Quindi è di nuovo in viaggio d’affari e potrebbe anche incontrare il candidato consigliere della CDU Armin Laschet alla Gigafactory.

In programma la visita di Laschet alla Gigafactory

Joerg Steinbach, il ministro dell’economia per lo stato del Brandeburgo, ha riportato un “incontro serale molto rilassante” con Musk mercoledì sera su Twitter. Hanno partecipato anche il primo ministro Dietmar Wadecke e il personale di entrambe le parti e sono stati in gioco i compiti che dovevano ancora essere affrontati. “Grazie per aver visitato tutta la famiglia, Elon”, ha scritto Steinbach in tono personale.

Aggiornare: Ulteriori informazioni sul contenuto della conversazione giovedì. Steinbach ha affermato che Musk ha chiarito quanto fosse importante per lui attenersi al fitto programma della Gigafactory tedesca. Secondo boerse.de. Inoltre, il capo di Tesla ha annunciato la sua disponibilità a intensificare la comunicazione con lo stabilimento di Grünheide. Rolf Lindemann, eletto direttore distrettuale per la regione dell’Oder-Spree, di cui fa parte la Gigafactory, ne ha più volte criticato la mancanza.

È stato lo scorso maggio Il CEO di Tesla visita il cantiere tedesco Gigafactory. Doveva essere una visita puramente tecnica, ma Musk ha preso tempo non solo per i fan, ma anche per il ministro dei trasporti federale Andreas Scheuer. Anche questa volta, può incontrare un politico della CDU sul terreno della Gigafactory, perché il candidato del cancelliere Armin Laschet dovrebbe essere lì venerdì,

READ  Statistica federale - Bilancio familiare svizzero dimezzato a Corona

Lo ha riferito Tagesspiegel mercoledì. Per Laschet, a Grunheide è in programma da tempo una “conversazione con dirigenti e dipendenti” di Tesla. scrive il giornale. Non è stato ancora fissato un incontro con Musk, ma sarebbe ovviamente un’opzione data la sua presenza. Bello Quando l’allenatore Tesla era in Germania lo scorso settembreÈ stato anche visto in una riunione a porte chiuse del sindacato, dove ha parlato, tra gli altri, con il ministro federale dell’Economia Peter Altmaier.

Tesla vuole iniziare alla fine dell’anno

Indipendentemente dalle potenziali nomine politiche a Berlino o Gruenheide, Musk dovrebbe avere un programma completo, anche se il sostegno della famiglia suggerisce che non è troppo ristretto. Sono attualmente in corso i test funzionali degli impianti già installati nella Gigafactory. almeno Decine di scocche tipo Y sono già state spostate, forse per testare e mettere a punto le macchine. La produzione presso la Gigafactory tedesca dovrebbe iniziare entro la fine di quest’anno, ha dichiarato l’amministratore delegato a maggio, che ha confermato alla fine di luglio.