Ottobre 23, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Ignorare la fibrillazione atriale può portare a un ictus

Le persone con fibrillazione atriale hanno spesso un ictus. Molti di loro non conoscono nemmeno le aritmie.

Le basi in breve

  • Le persone con aritmie hanno spesso un ictus.
  • Solo circa il 50 percento di 1,8 milioni di pazienti presenta sintomi evidenti.
  • La German Heart Foundation offre ora consigli sulla protezione contro la fibrillazione atriale.

Gli ictus si verificano più spesso nelle persone che hanno la fibrillazione atriale. Dal momento che la maggior parte di loro non sa nemmeno nulla dell’aritmia, non possono nemmeno curarla. Circa il 25% degli ictus si verifica in Germania a causa di un battito cardiaco irregolare.

Solo circa la metà degli 1,8 milioni di casi presenta reclami evidenti. Poi i pazienti si lamentano tra l’altro Palpitazioni, sensazione di pressione al pettoe preoccupazioneMancanza di respiro, vertigini e scarso rendimento.

The Heart Foundation: consigli contro la fibrillazione atriale

Cardiologo PrivatDescent Dr. mezzo. Grian Grunefeld del comitato consultivo scientifico della German Heart Foundation avverte: “L’ictus è il rischio maggiore rappresentato dalla fibrillazione atriale. I pazienti di età superiore ai 60 anni e quelli con malattie cardiovascolari come l’ipertensione sono ad alto rischio e dovrebbero proteggersi » .

Fondazione tedesca per il cuore Ora stanno adottando misure preventive in occasione della Giornata mondiale del cuore. Anche misurare il polso dovrebbe aiutare, dice Grunfeld: “Se il polso è irregolare o se supera i 100 battiti al minuto a riposo, dovresti prenderne uno subito”. Un dottore vai al. Chiunque noti sintomi dovrebbe agire il più rapidamente possibile e chiamare il 911. È importante non perdere tempo.

Maggiori informazioni su questo argomento:

Un dottore


READ  Questo vaccino convince gli scettici?