Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

I saluti fascisti dei Balcani laziali provocano rabbia

L’Associazione delle Comunità Ebraiche in Italia ha chiesto all’indomani dei gesti e delle grida fasciste allo stadio della Lazio Roma calcio.

La mascotte del club mostra uno dei falconieri del club che indossa le videocassette dell’aquila. Allunga la mano destra in un saluto fascista, mentre i fan gridano “Doose, Deuce” – che significa “Fர்hrer, Fர்hrer” – riferendosi al dittatore fascista Benito Mussolini. Nomi de Sekni, capo della comunità ebraica, ha affermato che non c’è spazio per una spiegazione del comportamento di Falconer. Il mondo del calcio deve allontanarsi da “fascisti e predicatori odiosi, altrimenti l’odio si diffonderà dal campo di calcio ad altri luoghi pubblici.

La Lazio ha annunciato la sospensione di Falconer. La persona è stata filmata mentre “si comportava in un modo che offendeva i valori del club, dei tifosi e della comunità”. Diffusione video Più veloce sulle reti online. La foto è stata scattata durante la partita tra Lazio Roma e Inter sabato scorso, secondo il quotidiano sportivo “La Gazette dello Sport”. La reputazione della Lazio è stata offuscata nel corso degli anni da sezioni significative della sua base di tifosi con forti atteggiamenti di destra. In passato, il club è stato più volte sanzionato dalla UEFA.

La notizia è andata in onda su Deutschlandfunk il 21 ottobre 2021.

READ  1: 2 - Crolla la serie dei record italiani!