Ottobre 23, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

I reali britannici celebrano la premiere di Bond a Londra

Il mondo intero ha guardato Londra: la prima di “No Time to Die” si è svolta martedì sera nella capitale inglese – e persino i membri della famiglia reale sono venuti alla Royal Albert Hall per congratularsi con gli attori per la loro 25a avventura di Bond. L’attenzione, ovviamente, era su Daniel Craig, 53 anni, che si è dimesso dal suo servizio come agente segreto di Sua Maestà dopo 15 anni. Craig ha detto che era molto orgoglioso di questo film, ma poi ha dovuto aprire un ombrello perché improvvisamente si è rovesciato dai secchi. “Il tempo è bello per salutarci”, ha scherzato.

Anche Rami Malek (40), che interpreta il nuovo cattivo di Bond, era di buon umore. Non aveva idea di quale fosse il suo ruolo. Tuttavia, ha detto subito di sì. Ha aggiunto che la storia del cinema si scrive oggi. “Abbiamo attraversato tutti momenti molto difficili”. Ma il peggio potrebbe essere passato. “Finalmente il nostro film è al cinema e possiamo guardarlo insieme. Festeggiamo!”

READ  Oliver Bucher sconvolto: "Le cose peggiorano di giorno in giorno"