Dicembre 8, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Ha deciso di chiudere solo ai non vaccinati

Martello corona in Austria: quando i letti di terapia intensiva ospedaliera vengono utilizzati al 30%, le persone non vaccinate devono andare in isolamento! Venerdì sera, in una videoconferenza congiunta, il governo federale ha deciso in merito al nuovo cancelliere Alexander Schallenberg (52) e ai rappresentanti del Paese. Il 30% dell’occupazione equivale a 600 posti letto in terapia intensiva in Austria.

La conferenza si è tenuta a causa del crescente numero di corona in Austria. Poi il ministro della Sanità austriaco Wolfgang Mochstein (47 anni) ha dichiarato: “Coloro che sono stati testati non possono uscire di casa se non in casi eccezionali”. Le eccezioni sono articoli di acquisto di lavoro o giornalieri. Ma come sarà esattamente l’arresto ora deve essere visto con gli esperti. Il cancelliere Schallenberg ha aggiunto: “Anche una cosa è chiara: non ci sarà lo spegnimento di coloro che sono stati vaccinati”. Lui e il ministro della Salute hanno ripetuto più volte questa frase. Il messaggio era chiaro: vaccinati e non ti succederà niente. Macstein è stato chiaro: “Faresti meglio a vaccinarti domani!”