Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Gli ZSC Lions hanno battuto Losanna in una partita bollente

Maglie nere ZSC Cheer Against Losanna da uomo.Foto: pietra angolare

Gli ZSC Lions hanno risposto alla sconfitta per 6-1 di Berna di sabato con una dura vittoria per 1-0 sul Losanna.

È sempre stato l’affidabile capitano Patrick Gering a fare la minima differenza con il suo quarto gol stagionale al 18. L’attacco dello Zurigo, spesso deludente, sotto la guida dell’allenatore svedese Rijkaard Grönborg, non avrebbe potuto avere più successo. Ma la disciplina difensiva è stata giusta, mentre il portiere Ludovic Webber ha contribuito a sua volta alla seconda chiusura della stagione con 36 palloni.

Entrambe le squadre hanno chiaramente imparato la lezione dai tanti gol subiti sabato (sei negli ZSC Lions, otto a Losanna contro il Lugano). La cautela e la presenza fisica sono stati fattori chiave. Il fatto che, nonostante un totale di 49 minuti di calci di rigore, non ci siano stati calci nel gioco di potere, mostra anche che i quadri finanziariamente generosi attualmente mancano di fiducia in se stessi e di lassismo.

Dopotutto, gli abitanti di Zurigo hanno usato uno dei loro avversari preferiti per aiutarli a costruire. Hanno raggiunto le semifinali contro il Losanna la scorsa primavera e hanno vinto sei delle ultime sette partite. Mentre lo ZSC lotta per la qualificazione diretta ai quarti di finale sulla striscia migliore, Losanna è al decimo posto in classifica.

In generale, è stato un gioco molto caldo. Nella terza partenza Garrett Roe è stato colpito alla testa durante un brutale check up di Mark Barberio. Di conseguenza, c’erano frequenti schermaglie. Dopo l’ultima sirena, l’ex allenatore della ZSC Ricard Grunborg e l’allenatore del Losanna John Faust si sono lanciati insulti diversi.

READ  La presunta e-mail del vincitore di Wimbledon Bing Shuai preoccupa WTA

ZSC Black nero – Losanna 1: 0 (1:0, 0:0, 0:0)
9.162 spettatori. – S. R. Tscherrig / Urban (AUT), Stalder / Burgy.
Tor: 18. Gering (Andregueto, Rho) 1: 0.
punire: 3 volte 2 più 5 minuti (Chris Baltisberger) più tempo di gioco (Chris Baltisberger) contro gli ZSC Lions, 9 volte 2 più 2 volte 10 minuti (Bolchauser, Almond) contro Losanna.
Classifica di PostFinance: ru. Bertchi.
ZSC nero: Weber. Weber, Gering; Norro, Marty. Troutman, Phil Baltisberger; Lavoro. Chris Baltisberger, Rowe, Andregueto; Azevedo, Krueger, Quinville; Soba, Siegrist, Diem; Eichlemann, Shabi, Pedretti.
Losanna: Bolzauser. Heldner, Grant; Genazi, Barberio; Glauser, Frick. Kroger. Baumgartner, Emerton, Sycak; Birch, Fox, Kennes; Millard, Jagger, Bosone; Holdner, Luz, Doi.
Appunti: Black ZSC senza Bodenmann, Malgin, Morant, Riedi (tutti infortunati) e Hollenstein (paziente). Losanna dalle 59:20 senza portiere. (Abu/Sada)

1000 Club svizzero di hockey su ghiaccio

1/18

1000 Club svizzero di hockey su ghiaccio

Cose che i fan dell’hockey non diranno mai

Potrebbero interessarti anche: