Ottobre 16, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Gli svizzeri viaggiano di nuovo verso 90 destinazioni

L’industria aerea si sta lentamente rimettendo in piedi. Ad esempio, la Svizzera offrirà nuovamente ai suoi viaggiatori lo stesso numero di destinazioni nella stagione invernale 2021/2022 di prima della pandemia. Ciò significa che gli svizzeri voleranno verso un totale di 90 destinazioni da Zurigo e Ginevra. Ma con meno voli.

Da metà dicembre, la Svizzera prevede anche di riprendere i suoi voli a lungo raggio da Ginevra a New York in giorni selezionati. “Nei momenti in cui la domanda è particolarmente alta, come il periodo natalizio o la stagione degli sport invernali, anche la Svizzera aumenterà il suo itinerario”, si legge in una nota. Nel complesso, il prossimo inverno la Svizzera mostrerà di nuovo circa la metà della sua capacità 2019.

READ  Il tribunale ha fermato l'espansione della rete ottica