Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Gli svizzeri in Sudafrica parlano di Omicron

Un nuovo tipo di coronavirus è attualmente in circolazione in Sudafrica. Gli svizzeri locali si battono per i sudafricani e lodano il loro comportamento epidemiologico.

Le basi in breve

  • Omikron è la nuova variante del coronavirus scoperta per la prima volta in Sudafrica.
  • Ma il boom non sembra essere un grosso problema con il sito.
  • Dieter Gullmann, uno svizzero di Cape Town, parla della vita locale.

La nuova variante Corona Omikron preoccupa il mondo. La nuova mutazione è stata rilevata per la prima volta in Botswana questo mese e poi anche in Sud Africa. Ciò ha portato presto a un forte aumento del numero di casi lì. Particolarmente colpite sono la regione metropolitana di Johannesburg e la capitale, Pretoria.

Lo svizzero Dieter Gullmann vive quattro mesi all’anno a Cape Town, dove si trova attualmente. Tuttavia, vive la situazione sul sito come tutt’altro che drammatica, spiega a Nau.ch.

« Nuova mutazione del virus Corona Si trova in Sud Africa Non è un grosso problema”, afferma Gogelman. Nessuna popolazione preoccupazionePerché il numero dei nuovi contagiati è molto più basso che altrove. Lo dice Googleman, che è anche presidente del South African Friends Club.

Nell’ultima settimana sono state segnalate 24,8 nuove infezioni ogni 100.000 residenti in Sudafrica. Per fare un confronto: in Svizzera ci sono stati 578 nuovi contagi ogni 100.000 abitanti in sette giorni.

Gugelmann vede la ragione dei numeri relativamente bassi nella disciplina del popolo. Rispetteranno le procedure attuali come i requisiti per le mascherine nei negozi. Nei centri commerciali è presente una piattaforma di disinfezione davanti a ogni negozio. È inoltre disponibile un servizio di sicurezza per verificare se le mani sono già state disinfettate.

Sudafrica con disciplina contro il coronavirus

“Se vuoi fare acquisti in dieci negozi, devi igienizzare le mani dieci volte”, spiega il 72enne. “Gli svizzeri spesso pensano che faranno quello che vogliono lì. Ma non è affatto così”.

Gullman è furioso per l’entusiasmo per Omicron: “Il mondo intero è in subbuglio. I voli vengono cancellati e il turismo nel Paese è in calo”. Il turismo è esattamente la principale fonte di reddito in Sudafrica.

Gli svizzeri sono molto sospettosi

Molti albergatori si sono ripresi solo ora dal recente calo di Corona e ora sono di nuovo colti alla sprovvista. Uno di loro era un amico di Gugelmann: “Un collega gestisce un ostello in Sudafrica ed è tornato in nero per la prima volta. Ma ora tutto sta andando di nuovo male e tutte le prenotazioni sono state cancellate”.

Hai paura della nuova variante Omicron?

DrC’è Non così generoso in Sudafrica come in Svizzera. “Coloro che hanno il coronavirus non ricevono nulla”, afferma Dieter Gujlmann.

L’economia in Sudafrica sta soffrendo

Anche gli svizzeri Thomas Luthi Attualmente si trova a Città del Capo. Conferma la valutazione di Gogelman e parla di “una schiaffo alla nuca”. “Tutti gli europei vogliono lasciare immediatamente il Paese, che è un altro problema dell’economia sudafricana”, ha detto il 60enne.

Lüthi difende i sudafricani e spiega con un post sui social media. “Una nuova specie trovata dai nativi del Sud Africa. Nessuna nuova variante è stata trovata in Sud Africa”.

“I sudafricani hanno fatto una buona cosa e hanno trovato l’alternativa. Ma ora questo è il loro destino”, dice Bernays.

Maggiori informazioni su questo argomento:

Lo stato di paura Thomas Luthi


READ  Frenesia di velocità in Germania - a 417 km / h in autostrada