Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Giro della Lega Nazionale – Friburgo con una vittoria clamorosa – 3 partite gratis – Sport

Turno di lega nazionale – Friburgo con vittoria drammatica – 3 inseguimenti di recupero ancora inutili – Sport – SRF


Vai al contenuto


Contenuti

  • Il Lugano non è stato premiato nel round 28 della National League contro il Friburgo per una gara di recupero (3:4 nV).
  • Stessa cosa succede alle tigri SCL contro Zugo (2:3 nV) e Ambri contro Bienne (2:3).
  • Il Berna festeggia la vittoria casalinga per 3-2 contro il Losanna.
  • Qui Vai al report della partita Ajoy Lakers.
  • Lugano – Friburgo 3: 4 nV

    In un drammatico tempo supplementare, Friburgo ha dovuto agire in maggior numero dopo un fallo e dopo un contropiede dal gol del pugile Nathan Marchon sono riusciti a vincere. Prima di questo, il capitano era in controllo per un terzo: Benoit Gicker (quarto) e un doppio attacco in 35 secondi (19) hanno dato a Guteron un comodo vantaggio di 3-0. A metà del terzo, Lugano aumenta la pressione e Roman Lovell e Daniel Carr restituiscono i padroni di casa. E nel finale Luca Fazini è già riuscito a forzare gli straordinari con il suo undicesimo gol stagionale.

Zugo – Langnau 3: 2 nV

3 minuti prima della fine della partita, l’allenatore di Langenau Jason O’Leary ha tolto dal campo il suo portiere Ivars Boninovs quando il punteggio era 2-1. Il coraggio ha pagato: dopo appena 34 secondi, il capocannoniere Jesper Olofsson ha segnato 2-2. Il pareggio non era in vista, poco prima che la rete di Lino Marchini non centrasse il palo. Il punto bonus per gli ospiti di Langnau è stato rifiutato perché la stessa Martschini ha migliorato il tempo e ha preso la decisione.

Berna – Losanna 3: 2

In un duello commovente, i Pirenei respiravano più a lungo. Nella fase finale, Grégory Sciaroni ha lavorato il disco per il 3-2 e la decisione in porta. Il portiere del Losanna Luca Bolzhauser ha mostrato una delle sue trasferte fallite, cosa non rara quella sera. Nel personaggio di Jason Fox, Losanna ha risposto al primo SCB condotto da Christian Thomas (quarto) dopo appena dodici secondi. Anche Fabian Hildner ha portato in vantaggio l’allora leader Vaudois, prima che Ramon Untersander pareggiasse di nuovo a metà partita. Entrambe le serie continuano: il Berna ha conquistato la quarta vittoria consecutiva e Losanna è uscita dal ghiaccio per la quarta volta consecutiva senza punti.

Campana – Embry 3: 2

Bale ha festeggiato la sua 18esima vittoria della stagione nella sua partita casalinga contro l’Embry ed è salito a due punti sulla capolista Fribourg Gutieron. Il gol decisivo è stato raggiunto dalla Nuova Zelanda con Fabio Hofer al 57′: Beller ha superato il Ticino per 2-0 dopo sette minuti, ma ha ceduto il comando al terzo posto. Il gol successivo di Brandon McMillan era particolarmente degno di nota. Ambri-canadese fa uscire Joren van Pottelberghe con un curl spalle alla porta.


SRF II, «powerplay», 26.11.21, 20:15;

Articoli più letti

Scorri a sinistra


Scorri a destra





READ  Gerardo Siwan incontra Addie Hutter