Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Frank Ribery: La leggenda del Bayern sta attraversando un periodo difficile in Italia – le foto parlano da sole

Una volta al Bayern, ora a Salerno: Frank Ribery.

© IMAGO / UK Sports Pics Ltd

Frank Ribery è stato celebrato una volta all’FC Bayern. Ora l’ex stella della Bundesliga sta vivendo un’esperienza molto dura con il suo nuovo club, l’US Salarntina. Questo non è l’unico cambiamento.

Monaco/Salerno – Era con FC Bayern Monaco Famoso eroe. Era con I giganti della Bundesliga Alla folla è piaciuto. Era dentro Bundesliga L’isolamento non è senza polemiche con ogni nemico da azioni non sportive. Stiamo parlando di Frank Ribery che ha trascorso dodici anni (dal 2007 al 2019). Campioni record tedeschi Insieme a.

Frank Ribery: dal Bayern alla Serie A in Italia

Nove volte l’ha tirato fuori FC Bayern Questa volta il campionato tedesco, una volta vinto Champions (2013). Inoltre, nello stesso anno, è arrivato il premio per il miglior calciatore europeo dell’anno Hai vinto sei trofei DFP con Monaco. Record significativo. E una coda nel passato. Il 38enne Ribery, nel frattempo, sta vivendo alcuni dei momenti più difficili della sua carriera.

Nel video: Transfer to Climber – Frank Ribery firma con la Salernitana

Guarda indietro: l’estate scorsa, l’outfield outburst non voleva fermarsi. Dopo essere stato alla Fiorentina (dal 2019 al 2021), non ne ha ancora abbastanza. Anche se non ha ottenuto un nuovo contratto con “La Viola”. Tuttavia, è rimasto impressionato dalla Serie A e, soprattutto, Diffusi ama i giocatori dell’età dei calciatori di fascia alta.

Vale la pena ricordare Andrea Birlow, che ha concluso la sua vita all’età di 38 anni. O, naturalmente, il portiere Gianluigi Buffon, nel frattempo 43 (!), Si trova tra le fila del suo club giovanile Burma Calcio in Serie P.

READ  Italia: il premier Mario Draghi sostiene il vaccino corona obbligatorio

FC Bayern Monaco: l’ex giocatore Frank Ribery è preoccupato per la Serie A.

Quindi quello chiuso All’inizio di settembre, Ribery ha promosso la Serie A alla US Salernitana R – Amalfi era in estasi sul bordo della spiaggia. Il suo equilibrio da allora: sobrio. Almeno. Solo una vittoria nelle cinque partite giocate fino alla nona giornata di gara ha fatto registrare un totale di quattro punti. Salerno aveva già perso le prime due partite della stagione nella massima serie italiana. A partire dal 25 ottobre, è stato classificato 20 ° assoluto. Sotto la classifica, dunque, la Salernitana statunitense in Serie A.

L’ex Bayer Frank Ribery dopo le battute d’arresto con la Salerno.

© IMAGO / NurPhoto

Centro destro: Frank Ribery, capitano dei meridionali alla sua seconda presenza regolare in undici per Salerno. L’ex nazionale francese ha segnato un gol. Questo è stato il suo primo assist per il Salerno, ma la partita casalinga contro l’FC Emboli si è conclusa con una sconfitta per 2:4. C’erano solo 11.100 spettatori sul prestigioso Studio Search. La gioia della venuta di colui che è considerato il Salvatore svanisce presto.

FC Bayern Monaco: Frank Ribery, Serie Evil, gioca contro l’espulsione

L’ultimo post è stato pubblicato sul canale Instagram della star del calcio dal 3 ottobre (fino al 25 ottobre). La Salernitana ha festeggiato l’unica vittoria della stagione battendo per 1-0 il Genoa CFC il giorno precedente. All’intervallo, l’instancabile senior Ribery ha preso il cartellino giallo. Ma le foto recenti mostrano una delusione e una tristezza Ex Baviera. La nuova esperienza lo infastidisce. Il suo contratto sulla costa mediterranea durerà fino all’estate del 2022. Un’uscita potrebbe porre fine alla sua vita migliore. (Sera)