Novembre 30, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Francesco Figliulo: Der General Hinder Italian Imperfolk


Ritratto

Stato: 18/11/2021 4:39 am

Un soldato afghano stravolge la campagna vaccinale italiana – con successo: il commissario speciale Covid in divisa ha fatto rapidi progressi sia nelle vaccinazioni che nei richiami.

Di Jörg Seisselberg, ARD Studio Roma

È lui l’organizzatore e il volto della campagna vaccinale italiana: Francesco Figliulo è tornato in questi giorni in giro per il Paese per ispezionare i centri vaccinali, ringraziare il personale di supporto, promuovere l’organizzazione “in crescita” e rassicurare gli italiani sulla campagna vaccinale. Tieni tutto sotto controllo e vai avanti. Il Paese “può completare il primo ciclo di vaccinazione in parallelo e somministrare contemporaneamente la terza dose”, afferma. Ci sono 9,4 milioni di dosi di vaccino nelle regioni. Le persone in Italia hanno imparato negli ultimi mesi: se il loro commissario speciale del governo promette qualcosa, di solito possono fidarsi di esso.

Jர்க்rg Seiselberg
ARD-Studio ROM

Una terza dose di vaccino è stata somministrata tra Polzano e Palermo da metà settembre, essendo stata in precedenza nella campagna vaccinale italiana, rigorosamente incappato in base al rischio e alle fasce di età. E nei prossimi mesi, dice Figliulo, sarà tutto a posto. Il picco di numeri di vaccini giornalieri sarà tra dicembre e febbraio: “Possiamo affrontarlo attraverso l’infrastruttura dei centri di vaccinazione già disponibili”.

Annunci chiari, attuazione credibile – L’organizzazione di Figliulo è considerata uno dei motivi per cui l’Italia ha più successo di altri Paesi europei nella sua campagna di vaccinazione.

Sviluppo di un centro di vaccinazione controllato a livello centrale

C’è un motivo per cui le dichiarazioni del 60enne a volte sembrano militarmente dure: Figliolo ha servito come generale nelle forze armate italiane e come specialista della logistica in Afghanistan e Kosovo. “Dammi il tuo testimone per la crisi”, si dice che il primo ministro Mario Draghi abbia chiesto al ministro della Difesa Lorenzo Curini a marzo quando era alla ricerca di un nuovo commissario speciale del governo. A quel tempo la campagna vaccinale in Italia era in crisi, a volte non bastavano nemmeno gli aghi per le iniezioni, le lunghe code erano la regola.

READ  Febbre referendaria in Italia: più democrazia grazie all'epidemia

Figliulo ha stravolto l’intero sistema e ha avviato una campagna di vaccinazione che ha avuto perlopiù il centro di Roma, anche se le regioni erano responsabili del sistema sanitario. Inizialmente, la rete dei centri vaccinali e il sistema di distribuzione logistica è stata costruita con grande fatica, racconta Figliolo: “Poi abbiamo reclutato personale da organizzazioni di volontariato, militari, protezione civile e operatori sanitari di ogni genere. Sarò sempre grato”.

Risultati dopo ben otto mesi a Figliulo: l’Italia ha meno vaccinati, meno contagiati dal corona e meno gravemente malati rispetto ad altri Paesi europei. Gli eventi di sette giorni a Malta, Spagna e Svezia da soli sono attualmente meno di 90. L’Italia è anche tra le prime quattro dell’UE con un tasso di vaccinazione del 78%.

Il look dell’intero outfit

Applausi da quasi tutti gli schieramenti politici per il funzionamento organizzativo del Generale della Logistica. Per alcuni, l’aspetto del commissario speciale del governo a volte strano si abituerà. Il vanitoso Figliulo si presenta in pubblico nella sua divisa verde oliva, con 20 nastri sul petto, tra l’altro per il suo lavoro all’estero. Inoltre, l’organizzatore della campagna di vaccinazione ama indossare il suo cappello da cacciatore di montagna con piume d’anatra bianche.

L’aspetto di Figliulo in divisa può sembrare strano a qualcuno: lui stesso spera di “costruire fiducia” con loro.

Immagine: Image Alliance / IPA

Tra l’altro, lo scrittore Michael Murkia ha detto di aver visto un governo in uniforme militare infastidire il commissario speciale. Figliulo ha risposto con totale confusione: “Spero che questa divisa ispiri fiducia”. Ha servito la sua strada da un piccolo background nell’esercito. Originario del sud Italia, afferma che la divisa è “un simbolo di 40 anni di impegno, passione e orgoglio”.

READ  Italia: uragano si avvicina alla Sicilia: prime strade già allagate - "in cerca di riparo"

Figliulo ha annunciato che la nuova pietra miliare nella sua campagna di vaccinazione governativa sarà che il 90 per cento di tutti gli italiani di età superiore ai dodici anni sarà vaccinato almeno una volta entro la fine dell’anno. La sua supplica: “Invito gli italiani che finora hanno fatto bene a fare un altro tentativo. Poi ritengo l’obiettivo pienamente raggiunto”.

Gli studi supportano la convinzione di Figliulo: solo il 7% degli adulti in Italia afferma di non essere vaccinato.