Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Fighting Corona: ecco perché Israele non promuove solo gli anziani

Da questa settimana in Svizzera gli anziani di età superiore ai 65 anni sono stati promossi. Tutti gli altri devono aspettare la vaccinazione di richiamo per ora. In Israele, invece, il farmaco di richiamo è disponibile gratuitamente per tutti. Lo stato ha iniziato la sua terza vaccinazione qualche tempo fa. Fin dall’inizio non ci sono stati limiti di età.

I risultati di Israele hanno mostrato che se hai abbastanza vaccino, non c’è bisogno di usare il metodo del salame. La nostra esperienza è che la terza vaccinazione va offerta a chi la vuole perché riduce il rischio di infezione. Tutti rivogliamo indietro le nostre vite”, afferma Salman Al-Zarqa (57). Spiegel. Il 57enne è il principale consigliere israeliano sul coronavirus da luglio ed è anche conosciuto come il “Covid Caesar”.

READ  Il viaggiatore smarrito non risponde al cellulare - a causa di un numero sconosciuto