Settembre 21, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

EM: L’Italia torna in semifinale dopo 15 anni – volley

Simone Giannelli e l’Italia sono stati pienamente presenti nei momenti importanti. © Social media

La nazionale italiana maschile di pallavolo, guidata da Simon Giannelli di Bolzano, è riuscita a mettere in ginocchio la Germania nei quarti di finale.

La Nazionale italiana ha battuto nettamente la Germania 3-0 (25:13, 25:18, 25:19) oggi nella città ceca di Ostrava, qualificandosi alle semifinali del 32° Campionato Europeo Maschile.

Ora il campione europeo sta aspettando

Asuri incontrerà sabato 18 settembre a Katowice i campioni d’Europa in carica della Serbia. Sei anni dopo, l’Italia torna tra le prime quattro in Europa. Nelle finali del 2015 ospitate dalla Bulgaria, Assouri ha raggiunto per l’ultima volta le semifinali del torneo a Sofia. Nel complesso, questa è la 15th semifinale nella storia della Nazionale italiana.

Il cast di Ferdinando de Giorgi, che ha iniziato con otto esordienti, può dire con sicurezza che attualmente sta conducendo una serie entusiasmante con sette vittorie di fila. In una forte struttura a squadre, il regista del Perugia Simone Giannelli è stato in grado di segnare due punti.

Italia-Germania: 3-0 (25:13, 25:18, 25:19)

Italia: Giannelli 2, Finali 11, Galasi 4, Anjani 5, Micheletto 13, Lavia 14, Palazzo (L). Comprendono: Resine, Romane, Potolo, Sportoli, Corticia, Richie, Picinelli (L). Allenatore: De Giorgi

Germania: Caliberta 6, Grosser, Brehme 1, Carlitschek 10, Zimmerman 2, Crick 5, Zenger (L). Weber 8, Scott, Craze 2, Dille. Ne: Da, Richard, Coralec (L). Allenatore: Gianni

Arbitro: Borwasnik (SVK), Rajkovic (CRO)

READ  'Non abbiamo bisogno di un altro Michelangelo': in Italia questo è un ritorno alla scultura dei robot