Gennaio 24, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

È apparsa la prima immagine e diagramma dell’APU Rembrandt di AMD

A partire dal Valentino Sattler
La prima immagine e lo schema a blocchi delle APU Ryzen 6000 di AMD, alias Rembrandt, sono state pubblicate online. Di conseguenza, le nuove APU sono molto più grandi della generazione attuale. Lo spazio extra dovrebbe sfruttare principalmente la GPU, che dovrebbe avere il 50% in più di architettura moderna e il 50% in più di ghosting rispetto alla generazione attuale.

In linea con il CES 2022, AMD prevede di ospitare una trasmissione in diretta martedì prossimo, in cui la società annuncerà e introdurrà anche diversi nuovi prodotti. Queste dovrebbero includere anche le APU Ryzen 6000 della famiglia Rembrandt, che presto compariranno sul mercato dei laptop.

Prestazioni GPU molto di più per Rembrandt?

In linea con questo, Videocardz ha ora pubblicato una prima immagine che mostra una delle nuove APU Rembrandt su un laptopscheda principale Indica. Si dice che la scheda provenga dall’Alienware m17 R5, che probabilmente sarà presentato anche al CES in una configurazione corrispondente. Si sostiene che questo dovrebbe essere basato su Ryzen 9 6980HX e AMD Radeon RX 6850M XT. L’immagine mostra una configurazione con una Radeon RX 6700M.






AMD Ryzen 9 6980HX e AMD Radeon RX6700M sulla scheda madre Alienware m17 R5.

quelli: Schede video




Non si possono leggere molti dettagli su Rembrandt dall’immagine, ma con un po’ di editing delle immagini si possono almeno apprezzare le dimensioni dell’APU Ryzen 6000. Secondo Videocardz e Patrick Schur, attivi su Twitter, dovrebbe essere compreso tra 206 e 208 mm². Ciò renderebbe Rembrandt, nonostante il processo a 6 nm più compatto, molto più grande del suo predecessore Cézanne (156 mm²).

READ  Huawei MatePad Pro 12.6 Test di verifica

In linea con questo tema: AMD al CES: Ryzen 9 6980HX e 6900HX, oltre a Ryzen 7 6800H e Radeon RX 6850M XT?

La spiegazione di ciò viene da Leaker Executable Fix, che ha pubblicato uno schema a blocchi di Rembrandt. Se questo è vero, allora l’APU Ryzen 6000 non si basa solo sull’ultima, come già noto processore – E l’architettura della GPU, ma anche per molti più shader.

Lo schema a blocchi si riferisce a sei processori per gruppi di lavoro RDNA2 (WGP). Ciascun WGP deve contenere due unità di calcolo (CU) che a loro volta corrispondono a 64 shader ciascuno. In generale, il Ryzen 6000 avrà 768 shader RDNA2, mentre le attuali APU Ryzen 5000 utilizzano solo 512 shader Vega. Allo stesso tempo, l’uso della RAM DDR5 aumenta anche la larghezza di banda che è fondamentale per una GPU. In termini di prestazioni grafiche, ci sarà probabilmente un enorme balzo in avanti con la generazione.

Quelli: (attraverso) Schede video

Pubblicità: Le migliori CPU per i giocatori Scoprilo ora su Alternate

21:51
Ryzen 7 5700G in test video: la nuova Volkswagen a otto core?





[PLUS]    Ottimizzazione Rocket-Lake: Core i9-11900K, i7-11700K e i5-11600K



[PLUS] Ottimizzazione Rocket-Lake: Core i9-11900K, i7-11700K e i5-11600K



PCGH Plus: Spieghiamo cosa considerare quando si sintonizzano i sistemi Rocket Lake (es. Core i9-11900K, i7-11700K, i5-11600K) in termini di core, cache e RAM, dove risiedono le differenze rispetto alle generazioni precedenti e quali sono le riserve in letargo di silicio. Articolo tratto da PC Games Hardware 07/2021.
Di più …


Vai all’articolo


I link contrassegnati con * sono link di affiliazione. I link di affiliazione non sono pubblicità perché siamo indipendenti nella ricerca e selezione dei prodotti offerti. Riceviamo una piccola commissione sulle vendite dei prodotti, che utilizziamo per finanziare parzialmente i contenuti gratuiti del sito.