Ottobre 23, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Corona virus in Germania e nel mondo: RKI registra 4.171 nuovi contagi – il contagio scende a 60,3

Sulla scia della pandemia di Corona, secondo uno studio, l’aspettativa di vita in molti paesi è diminuita più drasticamente di quanto non sia nell’Europa occidentale dalla seconda guerra mondiale. In alcuni paesi, i progressi degli ultimi anni sono stati distrutti in un breve periodo di tempo, riferiscono i ricercatori del Leverholm Center for Demographic Sciences dell’Università di Oxford sull'”International Journal of Epidemiology”. Pertanto, la diminuzione del numero di uomini è stata maggiore rispetto alle donne.

Per lo studio, gli scienziati hanno esaminato i dati di 29 paesi, principalmente europei, inclusa la Germania, nonché Cile e Stati Uniti. Nel 2020, l’aspettativa di vita è diminuita in 27 di questi paesi e di almeno sei mesi in 22 paesi. “Nei paesi dell’Europa occidentale come Spagna, Inghilterra, Galles, Italia e Belgio, questo calo dell’aspettativa di vita a un anno dalla nascita è stato osservato durante la seconda guerra mondiale”, ha affermato il coautore José Manuel Oporto.

L’aspettativa di vita per i maschi negli Stati Uniti è diminuita di 2,2 anni rispetto al 2019. Il coautore Reddy Kashyap ha affermato che l’alto tasso di mortalità in età lavorativa sotto i 60 anni negli Stati Uniti è particolarmente degno di nota. Nella maggior parte dei paesi europei, invece, il tasso di mortalità tra gli ultrasessantenni è particolarmente elevato. Già a giugno, uno studio del British Medical Journal rilevava il drammatico calo dell’aspettativa di vita negli Stati Uniti.

L’aspettativa di vita è l’età che è probabile che un neonato raggiunga se il tasso di mortalità continua a crescere come quando è nato. Secondo l’Ufficio federale di statistica, l’aspettativa di vita in Germania nell’agosto 2021 era di 78,6 anni per i ragazzi e di 83,4 anni per le ragazze. È anche noto che il tasso di mortalità è aumentato nel 2020 rispetto al 2019, soprattutto per uomini e donne di età superiore ai 75 anni. (Dpa)

READ  Il numero di casi di coronavirus potrebbe aumentare in autunno, secondo l'RKI