Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Corona nuove regole, nuovi problemi: ecco perché non apriamo | regionale

Dovrebbero iniziare venerdì, ma sono ancora titubanti. Non pianificato e troppo veloce e Quindi solo con 2G + …

Mentre la maggior parte delle palestre iniziano immediatamente il venerdì, v. un. La cultura è ancora avanti.

I Musei di Lipsia sono aperti solo dal 18 gennaio e l’Opera dal 22 gennaio (massimo 250 spettatori). Il cabaret “Pfeffermühle” rimarrà chiuso questo mese – il programma richiede 6 settimane …

Il boss di Keno Lane: “Non possiamo semplicemente accendere la luce”

Petra Kleiman

Foto: Susan Friedrich

Petra Kleiman, Passage-Kinos: “Non apriremo prima del 20 gennaio, Realism non aprirà prima del 27 gennaio. Come cinema Art House, semplicemente non possiamo accendere la luce. Cinque sale devono essere configurazione, configurazione del sito e i visitatori sanno cosa stiamo mostrando. In tal caso, lo faremo bene e con la solita qualità”.

Direttore Gewandhaus: “Questo non è solo un problema economico”

immagine teaser

Andrea Schulz

Foto: Albrecht Voss

Andreas Schulz (60 anni), direttore del Gewandhaus: “Stiamo scrivendo al nostro pubblico che inizieremo il 20 gennaio con un grande concerto. Secondo la situazione attuale, solo 250 persone possono entrare nella grande sala per 2.000 ospiti. Questo non è solo problematico dal punto di vista economico. Ieri ero all’Elbphilharmonie di Amburgo. Il pubblico indossava una maschera ma l’auditorium da 2.100 posti era gremito…”

Estetista: “Immancabile l’apertura di venerdì”

immagine teaser

Josephine Bischel

Foto: Rico Thomser

Josefine Peschel (32 anni), studio di cosmesi “We love waxing”: “Non possiamo assolutamente aprire il venerdì. Dal momento che non conosciamo ancora i termini definitivi, non possiamo ancora fissare un appuntamento online. Per renderlo utile , dovrebbe essere Ogni giorno è ben prenotato. Vogliamo ricominciare martedì prossimo. “

Operatore palestra: ‘Apro venerdì mattina’

immagine teaser

Jörg Batzer

Foto: Annika Dollmayr

Jörg Patzer (59), “FitnessHouse” a Lindenthal: “Negli ultimi due anni sono stato chiuso per 10 mesi, i miei clienti non vedono l’ora, mi chiamano tutti i giorni. Quindi aprirò venerdì mattina, alle 8, alle condizioni precedenti. Quasi tutti gli atleti sono vaccinati qui e, si spera, ora sono notevolmente migliorati grazie al 2G+, quindi non sono più necessari test aggiuntivi. “

READ  Nuovi sintomi nella variante delta: ecco cosa hanno riportato le persone colpite