Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Corona: Gli host sono vicini: le vendite diminuiscono fino al 90% a causa della seconda generazione! | regionale

a partire dal: J. Wätzold e C. Leopold

Halle / Magdeburgo – 3G, 2G, niente G (eht) di più! Corona e gastronomia.

Dal 24 novembre solo coloro che sono stati vaccinati e guariti possono entrare nei ristoranti e nei bar della Sassonia-Anhalt. Con conseguente crollo delle vendite. Il primo ristorante a tirare il freno di emergenza.

Alcuni stanno riducendo drasticamente l’orario di lavoro, altri stanno chiudendo completamente i propri negozi. “Le vendite sono diminuite da metà novembre, dimezzandosi quasi ogni settimana”, spiega Mohamed Lellah, 42 anni, gestore dei famosi bar “Noir” e “Bar Haley” nella Kleiner Ulrichstrasse di Halle.

Le sedie di “Haley” restano al piano di sopra dal lunedì al venerdì

Foto: Stephen Shellhorn

L’imprenditore ora vuole aprirli solo nei fine settimana o dalle 13 in poi. Lamla: “Molte persone sono contagiate o in quarantena, e altre non escono più per paura del contagio”.

Per David Schneider (36 anni), gestore del ristorante “Amsterdam” a Magdeburgo-Stadtfeld, la domanda ora è: “Con il passaggio dal 3G al 2G, le vendite sono diminuite dall’80 al 90 percento”. Non importa a quale sia ora applicato il G-Model: “Con un numero così elevato di incidenti e sovraffollamento ospedaliero, nessuno vuole rischiare nulla prima di Natale”.

foto teaser

Aperto ma vuoto, il ristorante “Amsterdam” di David Schneider a Magdeburgo

Foto: Peter Jerke

Salvare il dilemma richiede non solo un ampio intervento statale, secondo Schneider. “I pagamenti di sostegno non dovrebbero essere ridotti semplicemente perché il funzionamento continuo è possibile in condizioni 2-G”, afferma Michael Schmidt (48), presidente dell’associazione regionale Deoga Gastro.

In ogni caso, sembra che la chiusura con l’obiettivo dell’Austria sia l’unico modo per ridurre davvero i numeri di Corona: “Ne proteggerebbe anche molti colleghi, anche per incompetenza per feste di Natale annullate”.

READ  Quasi 6000 nuove infezioni +++ Novavax fa domanda per ottenere l'approvazione dell'UE per un vaccino morto