Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Consegna a Berlino – Olaf Schulz è il nuovo Cancelliere federale tedesco – Notizie

  • Il Bundestag tedesco ha eletto il politico socialdemocratico Olaf Schulz come nuovo Cancelliere federale. Succede ad Angela Merkel (CDU), che si ritira dalla politica attiva dopo quattro mandati.
  • Il 63enne Schulz guida una coalizione composta da SPD, FDP e Green.
  • Martedì, i membri della cosiddetta Traffic Lights Coalition hanno firmato il loro accordo di coalizione.

L’ex ministro federale delle finanze Olaf Schultz ha ricevuto 395 dei 707 voti a scrutinio segreto, con 303 contrari e 6 astenuti. La sua coalizione di socialdemocratici, verdi e liberali detiene 416 seggi in parlamento. Tuttavia, alcuni parlamentari erano assenti per malattia. Per eleggere il cancelliere servivano 369 voti, cioè la maggioranza degli attuali 736 membri del Bundestag.

Schulz ha accettato la scelta. Il primo a porgergli un mazzo di fiori è stato il leader del gruppo parlamentare SPD Rolf Mutzenich, e poi il leader del gruppo parlamentare dell’Unione Ralph Brinkhaus. Si è anche congratulato con il candidato sconfitto, il consigliere del sindacato, Armin Laschet.

Schulz fu poi nominato ufficialmente cancelliere dal presidente federale Frank-Walter Steinmeier. Steinmeier Schultz ha consegnato un certificato di nomina. Successivamente, la nomina e il giuramento del governo, così come il passaggio di consegne della Merkel a Schulz, sono diventate imminenti.

Anche la cancelliera esecutiva Angela Merkel (CDU) si è seduta nella sala degli ospiti del Bundestag. Ha ricevuto un lungo applauso dopo essere stato accolto dal presidente del Bundestag, Purple Bass (Partito socialdemocratico).

Scelta – programma


Apri il petto
chiudi la scatola

  • 9:00 Elezione del Cancelliere (Bundestag)
  • 10:30 Nomina del Cancelliere federale da parte del Presidente federale (Palazzo Bellevue)
  • 12:00 Dipartimento del Cancelliere federale (Bundestag)
  • 12.30: Nomina dei ministri federali e discorso del presidente federale (Palazzo Bellevue)
  • 13:30 giuramento dei ministri federali (Bundestag)
  • 15:00 L’ex cancelliera Angela Merkel viene consegnata al suo successore Olaf Scholz
  • 15:00 L’ex ministro degli Esteri federale Heiko Maas viene consegnato al suo successore, Annalina Barbuk
  • 15:15 L’ex ministro federale dell’economia Peter Altmaier viene consegnato al suo successore, Robert Habeck
  • 15:30 L’ex ministro degli Interni Horst Seehofer viene consegnato ai suoi successori, Nancy Wieser (Interni) e Clara Jewetz (Edilizia)
  • 16:00 L’ex ministro della Salute Jens Spahn ha consegnato al suo successore Karl Lauterbach (Ministero federale della salute, Atrium, Friedrichstrasse)
  • 16:30 L’ex ministro della Difesa Annegret Kramp-Karrenbauer viene consegnato al nuovo ministro della Difesa Christine Lambrecht (Bendler Block)

Prima delle elezioni, i due gruppi parlamentari dei socialdemocratici e dei verdi hanno deciso di sostenere il governo. Il leader della fazione parlamentare SPD, Rolf Mutzenic, ha affermato che si tratta di un rapporto paritario. La nuova leader parlamentare dei Verdi Britta Haselman ha sottolineato l’unità del suo gruppo all’inizio del governo dei semafori. “Abbiamo un mandato chiaro per implementare i progetti dell’accordo di alleanza”, afferma Haselman di ARD. Non c’è bisogno di preoccuparsi che il blocco parlamentare diventi un “comitato di approvazione” per i progetti del governo.

Olaf Schulz è il quarto cancelliere della SPD dopo Willie Brandt, Helmut Schmidt e Gerhard Schroeder. Subito dopo la sua elezione, il presidente federale Frank-Walter Steinmeier gli consegnerà un certificato di nomina al Bellevue Palace. Poi Schulz deve prestare giuramento nel Bundestag. Con la nomina dei sedici ministri da parte del presidente federale, la formazione del governo sarà completata dieci settimane dopo le elezioni federali del 26 settembre.

Il giornalista Stephen Hebestreet diventa il portavoce del nuovo governo federale. Hepsstreet – finora portavoce di Olaf Scholz presso il Ministero federale delle finanze – è il suo successore designato, ha scritto un portavoce del governo. Stefano Seibert su Twitter.

I primi complimenti ricevuti

Pochi minuti dopo l’elezione, sono arrivate le prime congratulazioni. Secondo i media statali cinesi, il presidente cinese Xi Jinping ha espresso le sue congratulazioni al politico del Partito socialdemocratico. Xi si è detto pronto a lavorare con Shultz per approfondire la fiducia tra i due Paesi.

Presidente del Consiglio dell’Unione Europea Carlo Michel Si è congratulato con il nuovo Cancelliere federale Olaf Schultz per il suo nuovo incarico. “Ti auguro tutto il meglio, caro Olaf Schultz, per la tua elezione a cancelliere federale”, ha scritto Michel su Twitter mercoledì. Non vede l’ora di lavorare insieme per un’Europa forte e indipendente.

Nuovo governo federale tedesco

Allo stesso tempo, Michel, in qualità di presidente del consiglio che presiede i vertici dei capi di Stato e di governo dell’UE, ha ringraziato il cancelliere uscente. “Grazie, cara Angela Merkel, per aver creduto in noi di collaborare per così tanti anni”.