Ottobre 16, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Con il Samsung Z Flip3, il selfie può essere piegato manualmente

Chi pensa che i telefoni a conchiglia siano obsoleti si sbaglia. Samsung offre la prova con il suo nuovo telefono Galaxy Z Flip3 5G. Il produttore di questo dispositivo può essere elogiato, subito dopo aver spento il dispositivo. Perché anche se la funzione di sblocco dovrebbe teoricamente funzionare a mani libere tramite il riconoscimento facciale, devi comunque scorrere sullo schermo per arrivare alla schermata iniziale. Senza inserire un codice PIN, ma ancora senza mani.

Piegare il telefono sullo schermo è un po’ fastidioso. Non può essere percepito in modo molto aggressivo, ma è sufficiente che non possa scorrere e scorrere agevolmente come su un touchscreen tradizionale senza un’opzione di piegatura. Se hai un buon occhio, puoi letteralmente averlo “contorto nell’ottica” o semplicemente riconoscerlo sullo schermo, ad esempio quando guardi una foto o guardi un video. Questa funzione è un po’ fastidiosa, ma non può essere prevenuta con uno smartphone a conchiglia. Quando è chiuso, è sufficiente fare doppio tap sulla piccola schermata di cover del cellulare per visualizzare la data, il giorno della settimana e l’ora. Durante la ricarica, il piccolo schermo di copertura mostra costantemente anche la percentuale di carica della batteria già disponibile e il tempo necessario per caricare completamente la batteria.

Samsung promette anche la resistenza all’acqua IPX8 per il Flip3. Lo smartphone ha superato il test. Dopo essere stato immerso in una brocca d’acqua, funziona ancora bene ed è ancora pronto per l’uso. Quindi un telefono cellulare è un buon subacqueo per le aree di acqua dolce. Tuttavia, non è adatto per la piscina o la spiaggia, dove il cloro e il sale possono danneggiare il dispositivo e non è resistente alla polvere.

Colori ricchi e utili funzioni della fotocamera

Tuttavia, il nodo è praticabile per la modalità flex. In questo il cellulare può essere impostato praticamente da qualsiasi angolazione, ad esempio per scattare selfie o effettuare videochiamate. Non devi preoccuparti che il telefono cada improvvisamente, perché rimane fisso nell’angolazione con cui è stato impostato in anticipo. Se viene creato un video, il telefono può capovolgersi avanti e indietro anche durante le riprese. Per evitare possibili elaborazioni successive dell’immagine, l’utente può impostare il formato in cui l’immagine deve essere scattata nella funzione fotocamera. Flip3 offre la possibilità di scattare foto semi-professionali con una qualità sorprendentemente buona. La fotocamera è stata effettivamente la più convincente. Anche quando il coperchio è chiuso, è possibile scattare foto utilizzando la funzione Quick Shot. È sufficiente fare doppio clic sul pulsante di accensione per attivare la fotocamera. Se vuoi passare alla funzione fotocamera standard durante questa modalità, non devi far altro che sbloccare lo smartphone. In questo caso, il telefono non deve più essere sbloccato.

È particolarmente comodo poter impostare diversi formati di immagine come 16:9 nella funzione della fotocamera. Colori ricchi e alta definizione assicurano che anche le persone comuni possano scattare foto di bell’aspetto con il Galaxy Z Flip3.

(Fonte: Netzmedien)

Entrambi in condizioni normali…

(Fonte: Netzmedien)

…o grandangolo

(Fonte: Netzmedien)

I risultati sono impressionanti e non perdono nulla della loro qualità.

funzione smart tag

Come strumento aggiuntivo, è stato testato uno smart tag con uno smartphone. In combinazione con il cellulare tramite bluetooth, il telefono deve trovare lo smart tag o viceversa. Ad esempio, se sposti il ​​cellulare in casa, basta un doppio tap sul piccolo dispositivo di ricerca per far squillare il telefono e ritrovarlo facilmente. Al contrario, tutto dovrebbe funzionare in modo simile. Se lo smart tag è stato attaccato a un portachiavi o a un collare per cani, la persona sfortunata dovrebbe essere in grado di trovare ciò che ha perso utilizzando la funzione di ricerca di Google Maps. In pratica, questa funzionalità è stata deludente e le informazioni di Samsung sull’accuratezza della ricerca purtroppo tolgono anche ogni speranza:

(Fonte: screenshot / Netzmedien)

Galaxy Buds2

Samsung promette un suono eccellente con la cancellazione attiva del rumore con i Galaxy Buds2. I test dimostrano che l’azienda mantiene le sue promesse. Le gemme sono molto leggere e comode. Difficilmente puoi sentire che qualcosa è nel tuo orecchio – fino a quando non inizia la musica. Il suono chiaro e i bassi ricchi attirano gli utenti nella musica e il mondo che li circonda svanisce. Con la cancellazione attiva del rumore, gli auricolari offrono un’esperienza audio straordinaria.

conclusione:

Il Samsung Galaxy Z Flip3 è particolarmente impressionante con la sua funzione fotocamera. I risultati ad alta risoluzione ti lasciano desiderare di più e ti fanno visualizzare tutto ciò che appare davanti all’obiettivo. Quando si tratta di facilità d’uso, lo smartphone offre sicuramente molto, ma sfortunatamente perde un po’ di qualità nel regno dello “scorrimento senza ostacoli” e dello smart tag. In ogni caso, il telefono è pratico, facile da aprire e chiudere è molto divertente, anche se non posso testare se il telefono possa effettivamente resistere a 200.000 movimenti di piegatura, come promesso da Samsung. Tuttavia, i Galaxy Buds2 valgono la pena e offrono tutte le funzionalità promesse dal produttore. In generale uno smartphone è un buon dispositivo, anche se non tutto convince al 100% dal punto di vista personale. Per le sessioni fotografiche in natura, un telefono cellulare è sicuramente un buon compagno per sentirsi un buon fotografo a metà.