Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Come lo yogurt abbassa la pressione sanguigna in caso di pressione alta e previene i problemi cardiovascolari

Un nuovo studio suggerisce che mangiare yogurt ogni giorno può abbassare la pressione sanguigna in modo naturale invece dei farmaci. Inoltre, gli autori dello studio raccomandano di aggiungere cibo probiotico al menu giornaliero per questo scopo Prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Nuove intuizioni su come lo yogurt influisce positivamente sulla pressione sanguigna

Lo yogurt quotidiano abbassa la pressione sanguigna in caso di ipertensione contro le malattie cardiache

Una ricerca pubblicata di recente ha esaminato la relazione tra consumo di yogurt, pressione sanguigna e fattori di rischio cardiovascolare. Il team di ricerca ha scoperto che questo cibo era collegato a livelli migliorati nelle persone con pressione alta. Più di un miliardo di persone nel mondo soffre di pressione alta. Inoltre, questa condizione aumenta il rischio di malattie cardiovascolari come infarti e ictus. Inoltre, questi problemi cardiaci sono la causa di morte più comune in tutto il mondo, con vite umane perse ogni giorno. Gli autori di questo studio affermano che i risultati forniscono nuove prove che collegano lo yogurt a esiti positivi della pressione sanguigna nelle persone con ipertensione. È quindi importante che tutti continuino a trovare nuovi modi per ridurre e regolare questo fattore di rischio. La ricerca ha dimostrato che i latticini, e il latte in particolare, possono prevenire la pressione sanguigna nelle persone con pressione alta.

Farmaci e stetoscopio per la pressione alta

I risultati positivi dello studio sono principalmente dovuti al fatto che i prodotti lattiero-caseari contengono una serie di micronutrienti. Includono calcio, magnesio e potassio, tutti coinvolti nella regolazione della pressione sanguigna. Tuttavia, i prodotti allo yogurt sono particolarmente benefici perché contengono anche batteri che aiutano e promuovono il rilascio di proteine ​​che abbassano la pressione sanguigna. Anche piccole quantità del prodotto sono state in grado di abbassare la pressione alta nei partecipanti allo studio durante le indagini. Per chi mangiava regolarmente lo yogurt, i risultati erano ancora migliori. I loro valori della pressione sanguigna erano di circa sette punti inferiori rispetto a quelli che seguivano una dieta normale. Il consumo abituale di yogurt è stato misurato utilizzando un questionario sulla frequenza del consumo alimentare. I ricercatori hanno definito la pressione alta come 140/90 mmHg o superiore. Un valore normale della pressione sanguigna è inferiore a 120/80 mmHg. Autori questo studio Condurrà futuri studi osservazionali e di intervento su persone a rischio per indagare sui potenziali benefici dello yogurt.

READ  La task force propone misure rigorose contro il corona