Gennaio 17, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Christian Constantin annuncia le sue dimissioni da Sion

Il presidente Christian Constantin incarna il Club Sion come nessun altro. In un’intervista, l’ormai 64enne parla delle sue dimissioni dalla famiglia Sion.

Le basi in breve

  • Christian Constantin è il presidente dell’FC Sion dal 1992.
  • È probabile che il presidente del club ponga fine al suo fidanzamento presto.
  • Il 64enne dice in un’intervista che vuole smettere tra tre o quattro anni.

FC Sion Senza Christian Constantin – in realtà questa visione è inimmaginabile. Tuttavia, ciò potrebbe essere raggiunto presto.

Perché: in un’intervista a “Le Nouvelliste”, il presidente del club parla della sua partenza dalla famiglia Sion.

Christian Constantin: “Verrà il mio momento”

“Penso che tra tre o quattro anni lo sarò Presidente del Sion Club Dimissioni”, dice il 64enne. La sua partenza si avvicina. “Verrà il mio momento”, afferma Christian Konstantin.

Prima di allora, Vale vuole vincere dei titoli. “Sarebbe bello ottenere dieci titoli”. Certo, continua a contare sulla Coppa Svizzera, che ha già vinto sette volte.

Inoltre, “CC” parla di una ristrutturazione a Sion. “È necessario creare una vera infrastruttura perché l’associazione possa funzionare. Il mio problema è trovare qualcuno che sia motivato a investire e partecipare”.

Partenza da Costantino in FC Sion Sarà storico. È presidente del club dal 1992 (con una pausa di quattro anni). Grazie al suo investimento, l’associazione è stata in premier League.

figlio di Bartolomeo come successore?

Alcuni sono già sotto lo “sponsor” Allenatore Vieni e vai. Nessun’altra squadra della Premier League mostra un livello di usura così alto nelle guide di allenamento come il Vallese.

Riesci a immaginare l’FC Sion senza Christian Constantin?

Preparati ora presidente di club A quanto pare le sue dimissioni. Dopotutto, con suo figlio Barthelemy, un altro Costantino è attivo nel club.

L’uomo del figlio è un possibile successore? “No. I soldi che dovresti investire nel calcio sono i soldi che guadagni ogni giorno. Il padre ha assicurato: il mio obiettivo non sarebbe quello di sperperare il mio sudato capitale.

Maggiori informazioni su questo argomento:

L’allenatore della Super League Christian Konstantin Sjon


READ  Il capo del Comitato Olimpico Internazionale criticato dopo la video chat con Peng Shuai