Gennaio 27, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Cerca in – Il pianeta nove si nasconde qui? – Consigliere

BERLINO – E’ il mistero più grande del nostro sistema solare: esiste davvero un misterioso nono pianeta al limite estremo, e dove si nasconde? L’Agenzia spaziale europea sta ora valutando una missione lì. Sarebbe una sensazione!

Bild spiega la ricerca della sfera perduta.

Dopo che Plutone è stato privato del suo status planetario, c’erano solo altri sette pianeti in orbita attorno al nostro sole oltre alla Terra.

La maggior parte dei ricercatori ora concorda: la Terra ha un altro vicino, ma si nasconde nella vastità dello spazio.


Planet Nine può essere trovato utilizzando questo nuovo telescopio, che sarà presto operativo in CileFoto: Osservatorio Rubin / NSF / AURA

Il dottor Hauke ​​Hussmann, un ricercatore planetario del Centro aerospaziale tedesco, ha dichiarato a BILD: “Penso che la tesi del Pianeta Nove sia convincente”.

Questa tesi viaggia da tempo nei campi dell’astronomia. Solo che nessuno ha ancora visto il pianeta. Questo deve cambiare ora. Ricerca utilizzando grandi telescopi.

Dr. Haussmann: L’unico problema è trovarlo in orbita. Bisogna cercare una distesa di cielo molto grande. Inoltre, l’oggetto target è molto debole perché è molto lontano dal sole”.

È così che i ricercatori sono arrivati ​​in fondo al Pianeta Nove

Planet Nine orbita attorno al Sole nella fredda e buia periferia. Ci vogliono diverse migliaia di anni per orbitare attorno alla Terra, mentre ci vuole solo un anno. Inoltre, Planet 9 dovrebbe essere dieci volte più pesante. Le orbite speciali di corpi celesti più piccoli ai margini del sistema solare inizialmente misero i ricercatori sulle tracce del Pianeta Nove. Ha bisogno di attrarre questi piccoli pianeti.


Il capo della scienza dell'ESA Günther Hasinger troverà un'affascinante missione sul Pianeta Nove

Il capo della scienza dell’ESA Günther Hasinger troverà un’affascinante missione sul Pianeta NoveFoto: ESA-M. Pedoussaut, 2018

Günther Hasinger, Direttore Scientifico dell’ESA, ha il potenziale per intraprendere una missione: “La posizione di questo pianeta è quasi nota. Attualmente è oggetto di una ricerca frenetica. Ma se riesci a risolvere la tua situazione, sarebbe fantastico volare lì”.


Ecco come appare Plutone dopo aver perso il suo status planetario

Ecco come appare Plutone dopo aver perso il suo status planetarioFoto: Picture Alliance / dpa

Il tragico crollo di Plutone

Plutone subì un tragico collasso: dal nono pianeta conosciuto nel nostro sistema solare al pianeta nano, o plutoide. Lo stato dei pianeti è stato ritirato dopo che gli astronomi hanno scoperto una serie di altri piccoli corpi celesti nella cosiddetta cintura di Kuiper nelle sue vicinanze. Brulica di asteroidi e asteroidi. Plutone era considerato il pianeta più piccolo e ora i suoi 2.300 chilometri di diametro non sono più sufficienti. Per fare un confronto: la lunghezza della Terra è di 12.700 km.

READ  Riconoscere i rischi in anticipo utilizzando metodi di imaging - La pratica della guarigione