Gennaio 17, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Calcio – Quattro partite in Italia minacciate di decisione al tavolo verde – la partita

ROMA (AB) – Nel campionato italiano di calcio di Serie A sono numerosi i casi di corona sulle squadre al tavolo verde, che minacciano per alcune squadre di decidere l’inizio della seconda parte di stagione.

Le autorità sanitarie locali hanno ordinato l’isolamento di alcuni gruppi, il che impedirà loro di fare i loro giochi. Sono stati colpiti i club Udinese Calcio, US Salernitana 1919, Bologna FC e Torino FC. Così alcuni hanno chiesto alla Lega di posticipare le loro partite.

Secondo i media, il Consiglio di Lega si è riunito il giorno precedente per una riunione convocata con breve preavviso a causa dell’attuale situazione del coronavirus. Ma, ha deciso di non trasferirsi. La Serie A ha già sostenuto che non ci sono regole per concedere trasferimenti perché ci sono così pochi giocatori in una squadra. Il risultato saranno i giochi nel programma, ma non apparirà un gruppo specifico.

L’inizio della seconda parte di stagione è previsto per il 6 gennaio per tutte le squadre. Alle 12.30 il Bologna voleva portare a casa l’Inter campione in carica. Il Torino FC giocherà alle 16.30 ad Atlanta Bergamo e il FC Venezia alle 18.30 nella US Salernitana. L’ultima gara della 20° giornata si giocherà in casa alle 8.45 contro l’SSC Napoli contro l’Udinese Calcio e Juventus Torino campione del record in casa dell’AC Florence. Anche quest’ultimo incontro è stato al limite a causa di diversi casi di corona vicino a Napoli.

© dpa-infocom, dpa: 220106-99-611776 / 2

READ  Vaccino corona richiesto: questo vale per altri paesi come Italia, Austria e Gran Bretagna - Guida