Ottobre 16, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Bitcoin consoliderà la sua posizione di nuovo oro

Il 6 ottobre il vice procuratore generale Lisa O’Monaco ha presentato una nuova iniziativa per combattere il crimine crittografico: NCET.

6 ottobre Rassegnato stato unitoMinistero della Giustizia Nuova iniziativa Team nazionale per l’applicazione delle criptovalute (NCET). L’obiettivo è indagare e perseguire i crimini in cui sono state utilizzate criptovalute. Il vicepresidente degli Stati Uniti sovrintende all’iniziativa NCETProcuratore generale Kenneth A. Paulette Jr. assumerà la posizione. Sotto la sua guida, vari dipartimenti metteranno in comune le loro conoscenze ed esperienze specializzate con le criptovalute. Tuttavia, la squadra non solo accompagnerà il procedimento penale e aiuterà con i chiarimenti. Anche le criptovalute devono essere tracciate e recuperate.

Il vice procuratore generale Lisa O. Monaco ha commentato l’iniziativa NCET come segue nell’avviso del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti:

Oggi lanciamo NCET per beneficiare delle competenze del Ministero nel campo del riciclaggio di denaro informatico. In tal modo, possiamo migliorare la nostra capacità di degradare le istituzioni finanziarie che consentono agli attori criminali di prosperare attraverso l’uso improprio delle piattaforme di criptovaluta.

Assistente procuratore degli Stati Uniti Lisa o Monaco

Ha detto che il dipartimento deve adattarsi ai progressi della tecnologia. Questo è l’unico modo per prevenire gli abusi sulle piattaforme pertinenti. Il procuratore americano Paulette aggiunge:

Il Dipartimento di giustizia penale è già leader nelle indagini e nel perseguimento dell’abuso criminale di criptovalute. NCET si baserà su questo ruolo di leadership. Perché raccoglieremo e armonizzeremo le conoscenze specialistiche dell’intero reparto in questo campo in continua evoluzione. Quindi finiamo per fare abusi fraudolenti, riciclaggio illegale di denaro e altre attività criminali correlate Criptovaluta Indagine e follow-up.

Educato assistente del procuratore generale degli Stati Uniti

Altri scopi di NCET

Oltre a perseguire i propri casi, il National Information Technology Center fornirà supporto a livello nazionale per i procedimenti penali. Altri scopi includono:

READ  Acquisizione fai da te (fai da te) - Coop abbandona "Bau + Hobby" e si affida a Jumbo


  • Indagare e perseguire i casi di anti-criptovaluta come strumento illegale.
  • Stabilire priorità strategiche per le indagini relative alle criptovalute e le forze dell’ordine.
  • Sviluppare e mantenere relazioni con le forze dell’ordine statali, locali e internazionali.
  • Formazione e consulenza per pubblici ministeri e forze dell’ordine.
  • Migliore coordinamento e scambio di prove più efficiente per rendere più efficienti le indagini relative alle criptovalute.