Settembre 24, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

BAG ha riportato 2.824 nuovi casi +++, più di cinque milioni di infezioni confermate in Iran

Lo stato australiano di Victoria e Melbourne continuano a combattere la diffusione di una variabile delta nonostante un rigoroso blocco del coronavirus di un mese. Giovedì, le autorità hanno segnalato 176 nuove infezioni entro 24 ore, più di un anno. La maggior parte dei casi è stata registrata intorno alla metropoli di Melbourne.

Il governo regionale ha prorogato il rigoroso lockdown almeno fino al 23 settembre. Quindi il 70% della popolazione di 6,6 milioni deve ricevere almeno una dose di vaccinazione. Tuttavia, in gran parte della regione, è probabile che le restrizioni rimarranno in vigore fino a ottobre, ha affermato il premier regionale Daniel Andrews. Questo è il sesto lockdown nel Victoria.

Gli uomini d’affari hanno criticato le autorità per non aver presentato una strategia chiara per porre fine alle restrizioni. “Abbiamo bisogno di un piano per uscire da lì, e ne abbiamo bisogno in fretta”, ha affermato il presidente della Camera di Commercio Paul Guerra.

Lo stato più colpito del Nuovo Galles del Sud ha riportato quasi 1.300 nuovi casi, la maggior parte dei quali nell’area metropolitana di Sydney. È stato rigorosamente chiuso qui per oltre due mesi. Il primo ministro provinciale Gladys Berejiklian ha promesso per la prima volta un viaggio internazionale alla popolazione una volta che l’80% della popolazione sarà completamente vaccinato.

READ  Model S per l'Europa in seguito, il capo di Tesla vuole un uso "robusto" del terzo trimestre > teslamag.de