Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Avviso Corona: InnKlinikum vieta immediatamente le visite! | regionale

Altoettanti – “La situazione nelle nostre cliniche è molto grave”, ha affermato il presidente della clinica Thomas Ewald. Risultato: nessuno può entrare…

“Da diversi giorni le nostre unità di terapia intensiva sono state occupate a volte fino all’ultimo letto e attualmente sono sovraffollate. Lo stesso vale per le stazioni di monitoraggio (stazioni IMC). Anche in una normale area di degenza, le nostre capacità sono ormai quasi esaurite e il numero di I pazienti COVID stanno aumentando drammaticamente. di preoccuparsi ogni giorno”.

Le possibilità di reinsediamento sono disponibili solo in casi isolati e di solito devono avvenire su grandi distanze, secondo Ewald. “Dobbiamo proteggere i nostri pazienti e il personale da potenziali infezioni da COVID che potrebbero essere portate dall’estero. È fondamentale evitare ulteriori assenze per il personale ospedaliero già scarso”.

Pertanto, d’ora in poi, c’è il divieto di visitare tutti i siti InnKlinikum

Ci sono eccezioni all’accompagnamento del defunto e al parto (da parte del partner). In pediatria sono consentite le visite dei genitori. Ci sono anche eccezioni per i reparti di terapia intensiva e IMC, nonché per gli operatori sanitari e gli operatori sanitari con ordini di pazienti.

La regola 3G si applica ai visitatori soggetti all’esenzione. “La maggior parte dei pazienti COVID nelle nostre cliniche non sono completamente vaccinati, specialmente nelle unità di terapia intensiva. Si prega di vaccinare”, il CEO di Pleas Thomas Ewald.

“Consoli i nostri dipendenti, che sono stati coinvolti nelle cure COVID per 20 mesi e che a volte sono alla fine del loro legame.