Dicembre 7, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Avvertimento malattie veneree – UnserTirol24

Da noduli sulle labbra, sul pene o sull’ano che possono prudere, a dolorose piaghe rosse e sanguinolente. Stiamo parlando della dissenteria, una malattia venerea che attualmente si sta diffondendo in tutto il Regno Unito.

L’avvertimento arriva dal dott. Karan Rajan, chirurgo e professore universitario, ha detto in un articolo di Notizie RTL. Secondo Public Health England (PHE), ci sono stati già 30 casi segnalati nel 2019, quasi il doppio del numero di casi segnalati nel 2016 con 19 casi segnalati. In genere, la malattia venerea si trova solo nelle isole dei Caraibi, in Sud America, Sud Africa, India sudorientale, Papua Nuova Guinea e Australia centrale. Nell’anno di Corona 2020 sono stati segnalati anche 18 casi, sebbene la vita pubblica fosse in gran parte chiusa.

Il rischio di contrarre l’HIV

Si dice che i batteri Klebsiella siano la causa della malattia febbrile. I primi sintomi compaiono ad alta voce DocCheck Da una a dieci settimane dopo il contatto sessuale. Possono verificarsi grumi individuali che prudono a ulcere delle dimensioni di una piastra che sono dolorose, maleodoranti e sanguinanti. Il dottore Dott. Karan Rajan gli spiega tic tocCanale che potrebbe peggiorare: “Questo temuto STD non solo provoca tagli e piaghe sanguinanti che possono essere infettati, ma aumenta anche il rischio di trasmissione dell’HIV”.

Danni permanenti ai genitali

Affinché non ci siano cicatrici permanenti, danni ai genitali o scolorimento e gonfiore, il paziente dovrebbe cercare un trattamento, afferma il dott. Shri Datta, ostetrica e ginecologa presso MyHealthcare Clinic, Londra, Regno Unito il Sole occupazione.

In generale, gli uomini sono più colpiti delle donne. La migliore protezione contro una possibile infezione è un preservativo.

READ  Il numero di casi di coronavirus potrebbe aumentare in autunno, secondo l'RKI