Dicembre 8, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Aumenta la possibilità di vaccinazione in Germania

La maggior parte dei capi degli stati federali in Germania sostiene la vaccinazione universale obbligatoria contro il Corona. Un anno fa lo avevano escluso.

Le basi in breve

  • La maggioranza dei primi ministri tedeschi sostiene la vaccinazione obbligatoria.
  • La vecchia decisione di escluderlo “non è più appropriata”.
  • Il ministro della Sanità, Shabban, non crede molto nella vaccinazione obbligatoria universale.

Per molto tempo è stato considerato un grande tabù: la vaccinazione obbligatoria universale contro il coronavirus. Anche in Svizzera Il ministro della Salute rassicura Alain Berset Regolarmente e più recentemente nell’arena: «La vocazione è volontaria e Rimarrà così. L’Austria ha ora rotto il tabù come primo paese dell’Europa occidentale e cazzo forzato fatto.

E sembra che ci sia un cambio di politica anche in Germania. Con l’aumento dei casi e dei ricoveri, la maggioranza dei primi ministri e dei capi di governo degli stati federali ha chiuso La vaccinazione obbligatoria non viene più interrotta. Questo è il risultato di un sondaggio condotto dalla testata giornalistica.Spiegel».

Un anno fa, i primi ministri avevano stabilito che la vaccinazione obbligatoria era “inutile” ed è stata quindi respinta. Questo è stato confermato più e più volte da allora. Perché l’opinione è cambiata?

Il premier dell’Assia Volker Bouvier spiega che la diffusione dell’epidemia è molto dinamica e le conoscenze si stanno evolvendo. Le azioni contro il coronavirus devono basarsi su questa base. Tobias Hans del Saarland avverte che in futuro non sarà possibile imporre un divieto di riflessione ed escludere misure in linea di principio. Non posso negoziare con il virus.

Cosa ne pensa dell’obbligo generale di vaccinazione in Svizzera?

Come afferma Bodo Ramelow della Turingia, la vecchia decisione “non è più aggiornata”. Alla prossima riunione della Conferenza del presidente del Consiglio, che attualmente presiede, dovrebbe svolgersi una “discussione globale sul tema della vaccinazione obbligatoria”.

Ci sono ancora grandi differenze nella chiarezza con cui i primi ministri chiedono la vaccinazione obbligatoria: non si può certo escluderlo, bisogna discuterne molto seriamente, dice Andreas Bovenshult (Brema). Rainer Haselof (Sassonia-Anhalt) ha detto che sosterrà una proposta simile da parte del governo federale.

Corona Virus: Il Ministro della Salute contro la vaccinazione obbligatoria

La vaccinazione obbligatoria è inevitabilePer uscire dal ciclo costante di nuove onde, afferma Volker Bouvier (Assia). Winfried Kretschmann (Baden-Württemberg) è più chiaro e dice che non si può controllare l’epidemia senza la vaccinazione obbligatoria. È un prerequisito per ripristinare le libertà.

La voce più forte e più alta di sempre, Marcus Söder dalla Baviera ha chiesto vaccinazioni obbligatorie. “Introduciamo finalmente le vaccinazioni obbligatorie in Germania. “Dobbiamo decidere sul futuro del nostro Paese”, ha scritto in una dichiarazione del governo.

Il ministro della Sanità Jens Spahn continua a parlare contro la vaccinazione obbligatoria universale, l’ultima volta martedì sera sul sito web della Deutschlandfunk. Non c’era niente di simile. Inoltre, non risolverai il problema acuto, perché l’effetto arriverà troppo tardi.

Maggiori informazioni su questo argomento:

Alan Berset Spiegel Corona virus


READ  Un adolescente americano dà fuoco a una coppia: un uomo è morto