Ottobre 16, 2021

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Arriva il primo Paese Ue – Italia Tutti i lavoratori hanno bisogno di vaccini o test – Notizie

  • Il governo italiano sta ampliando in modo significativo il requisito della certificazione corona. Dal 15 ottobre tutti i dipendenti delle aziende pubbliche e private dovranno essere in possesso di un certificato Green Pass in Italia. Quindi è necessario vaccinarsi, riprendersi o essere testati.
  • Chiunque venga a lavorare senza un certificato verrà sospeso e non sarà più disponibile alcuna retribuzione. Il licenziamento è escluso.
  • Il governo spera che la nuova regola incoraggerà più persone a vaccinarsi contro il governo-19.
  • Questo ordine sarà inizialmente valido fino al 31 dicembre.

Coloro che non esibiranno la prova della vaccinazione, del test o del recupero non potranno più lavorare in uffici, uffici, negozi o ristoranti dal 15 ottobre. Lo ha annunciato ai media il ministro della Salute Roberto Speranza. Con questa mossa, il governo del primo ministro Mario Draghi vuole sostituire i manifestanti e i sospetti del vaccino.

In Italia, il 75 per cento delle persone di età superiore ai dodici anni è stato vaccinato entro giovedì. Drake ha approvato il nuovo mandato nonostante le proteste di alcune sezioni dei sindacati e dei partiti di destra. In consultazione con il capo del governo, non sono riusciti a scoprire che i test del governo dovrebbero essere gratuiti come alternativa ai vaccini. Non devi pagare per andare a lavorare, dicevano.

Tuttavia, il gabinetto di Drake ha deciso di controllare il prezzo: gli adulti possono pagare un massimo di 15 euro a test, i bambini 8 euro.

Il mancato rispetto comporterà la sospensione

Le violazioni delle regole dovrebbero essere punite severamente: chiunque sia sprovvisto di passaporto verde – compreso un certificato corona UE – quindi chi non si presenta al lavoro, può essere rilasciato gratuitamente – dopo cinque giorni, subito nel settore privato.

READ  Serie A: trasmessa in TV o in diretta streaming in Germania

Mito:

Obbligo di fornire risorse già richieste nel campo dell’istruzione e della manutenzione. L’Italia ha già introdotto l’obbligo della carta verde per gli insegnanti per l’anno scolastico che inizia a settembre.

Chiave di volta

Multe salate per i datori di lavoro

In alcune zone, come le scuole, il Green Pass è già obbligatorio. I datori di lavoro che non ottemperano possono incorrere in multe fino a 1500 1500. La nuova ordinanza si applica dal 15 ottobre al 31 dicembre. L’emergenza Corona entrerà ufficialmente in vigore in Italia fino alla fine di quest’anno.