Gennaio 24, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Apple ha lanciato il secondo tentativo con il tappetino di ricarica all-in-one

AirPower non è mai arrivato negli Apple Store.

Getty Images

Una seconda possibilità per AirPower, una seconda possibilità per il consorzio Amazon e nessuna possibilità che Facebook prenda il controllo di Giphy. Questo e altro nelle notizie digitali di oggi.

Apple vuole riprovare con un caricabatterie in grado di caricare più prodotti contemporaneamente. Con AirPower, Apple ha introdotto un gadget nel 2017 che avrebbe dovuto caricare contemporaneamente iPhone, Apple Watch e AirPods. Tuttavia, il prodotto non è mai stato lanciato ed è stato ufficialmente ritirato nel 2019, un processo senza precedenti nella storia di Apple.

Apple ha affermato che AirPower non è stata in grado di soddisfare gli “standard elevati” che si era prefissata. I media hanno riportato problemi di surriscaldamento. E quindi scrive Bloomberg, Apple sta lavorando a caricabatterie wireless in grado di funzionare su “brevi e lunghe distanze”. Inoltre, il dispositivo Apple deve essere in grado di caricare un altro dispositivo, in modo che parte dell’elettricità venga trasferita dall’iPhone all’Apple Watch.

Rielezione del sindacato in Amazzonia

Le elezioni per stabilire la rappresentanza dei dipendenti devono essere ripetute presso l’Amazon Delivery Center in Alabama. Il tentativo dei dipendenti di organizzarsi in un sindacato ha attirato l’attenzione di tutto il mondo. Secondo i dati ufficiali, il sindacato ha perso le elezioni di marzo. Secondo l’autorità del lavoro statunitense NLRB, Amazon ha messo sotto pressione i dipendenti, motivo per cui le elezioni dovrebbero essere ripetute, menzionato CNBC.

Tesla testa la produzione a Berlino

Ancor prima che le autorità concordassero, Tesla iniziò a produrre i primi veicoli presso la Gigafactory a Grünheide, vicino a Berlino. Cinque Model Y sono stati prodotti lì a scopo di test, come il “Golem” menzionato. Le auto non possono essere vendute. Tesla spera di iniziare la produzione di massa nello stabilimento entro la fine dell’anno.

READ  Pianeta come ferro puro

Giphy può esplodere

L’acquisizione pianificata di Giphy da parte di Facebook (oggi: Meta), che fornisce un motore di ricerca GIF e una tastiera, potrebbe esplodere. Le autorità antitrust britanniche bloccheranno l’acquisizione, scrive Financial Times. In caso contrario, l’acquisizione consoliderà il dominio di Meta nella pubblicità online.