Gennaio 17, 2022

SapereFood

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Alexa di Amazon chiede alle ragazze di giocare con la presa

Alexa non dovrebbe essere seguito alla cieca.

Chiave di volta

L’assistente “intelligente” Alexa ha consigliato a una bambina di dieci anni di cortocircuitare la presa con una moneta. Amazon parla di un “bug” già corretto.

I cosiddetti assistenti intelligenti come Alexa di Amazon dovrebbero aiutare nella vita di tutti i giorni fornendo risposte alle domande poste a voce. Ma se una bambina di dieci anni degli Stati Uniti seguisse le istruzioni di Alexa, potrebbe essere fatale.

La ragazza ha chiesto ad Alexa una “sfida”, una piccola sfida per passare il tempo. Alexa ha quindi suggerito di inserire una spina a metà in una presa e quindi di toccare i due pin con un centesimo. Questa azione può provocare gravi scosse elettriche, soprattutto con le spine americane americane, che sono molto meno isolate delle spine svizzere a tre poli.

La madre impedisce ciò che è peggio

Fortunatamente, Kristen Livdahl, la madre della ragazza, era nella stessa stanza quando Alexa ha fatto la proposta di hara-kiri. Ma sua figlia è anche abbastanza intelligente da non fare una cosa così stupida, secondo Vidal. Ha pubblicato una foto delle prove su Twitter, che mostra anche come è andato il treno di idee di Alexa.

Si presume che Alexa non abbia intenzionalmente cercato di uccidere la bambina in modo “Terminator”. Invece, il presunto assistente intelligente ha scambiato una voce su qualsiasi sito Web sul tema della “sfida”. alla BBC Amazon ha affermato che non appena ha appreso dell'”errore”, è stato risolto.

L’intelligenza artificiale ha ancora molta strada da fare

La “Penny Challenge” è nata nei primi anni 2020 quando è diventata virale su TikTok, YouTube e altri social network. Fino ad allora, gli esperti hanno avvertito degli ovvi rischi che comporta la partecipazione a questa “sfida”.

READ  Musk consente alla community di Twitter di votare sulla vendita del pacchetto di condivisione di Tesla

Tuttavia, l’incidente mostra anche che le applicazioni basate sull’intelligenza artificiale hanno ancora molta strada da fare. Il più delle volte, è fastidioso o divertente quando gli assistenti digitali come Alexa, Siri o Google Assistant danno le risposte sbagliate.

A volte le risposte sono pericolose per la vita.